Corriere Dello Sport

Nardella/2: “Non vedo l’ora di incontrare Commisso. Viola Park? Vi spiego”

GERMOGLI PH: 23 GENNAIO 2020 EMPOLI DEM FESTIVAL AL PALAEXPO FESTA CONVEGNO INCONTRI DIBATTITO LE CITTA ITALIANE..E IL PD ALLORA ? NELLA FOTO DARIO NARDELLA © TOMMASO GASPERINI / FOTOCRONACHE GERMOGLI

Il sindaco di Firenze Dario Nardella parla del progetto nuovo stadio ma anche dei rapporto con Commisso e del Viola Park

Redazione VN

Nella sua lunga intervista al Corriere Dello Sport, il sindaco Dario Nardella tocca anche altri temi legati al rapporto con la Fiorentina e con il nuovo stadio. Principalmente il discorso legato a qualche tensione sulle infrastrutture, ad esempio la necessità di collegare il prossimo Viola Park con il tram. La linea su binari sarà finita dopo l'inaugurazione del centro tecnico e ci sarà poi la realizzazione di un parcheggio vero e proprio collegato alla tramvia. Obiettivo evitare disagio ai tifosi e a chi si sposterà in quella zona. Commisso? "L'ho sentito recentemente, lo aspettiamo a Firenze e non vedo l'ora di incontrarlo insieme ai progettisti del nuovo stadio" racconta il Primo Cittadino.

Non solo calcio, il nuovo Franchi sarà anche un polo culturale. Sarà un impianto moderno, pensato per un uso quotidiano e continuo e inserito in un quartiere di sport e cultura. Come lo definisce il sindaco "un centro delle relazioni sportive, sociali e culturali della città": un bel futuro, non c'è dubbio.

tutte le notizie di