La Nazione: a gennaio nuovo tentativo del Milan per Badelj. Kessiè il sostituto?

La Nazione: a gennaio nuovo tentativo del Milan per Badelj. Kessiè il sostituto?

Classe 1996, Kessiè ha il contratto in scadenza con l’Atalanta nel 2021

di Redazione VN

Si sarebbe potuto parlare già di mercato, ieri sera, a margine di Fiorentina-Roma. No, niente a che vedere con un ritorno di fiamma giallorosso su Borja Valero, tanto per essere precisi. Semmai, in tribuna vip, il giocatore del quale la Roma avrebbe riparlato volentieri con i dirigenti viola era Milan Badelj.

La sorpresa, però, è stata un’altra e ha fatto tornare d’attualità uno dei tormentoni dell’estate appena finita: il centrocampista era (ed evidentemente è) uno dei giocatori nel mirino del Milan. Anzi, il club rossonero potrebbe aver già deciso di provare un nuovo assalto a Badelj già a gennaio. Assalto milionario per far vacillare (come è stato con l’operazione Alonso) la società di Della Valle? E’ possibile e questo potrebbe servire a interpretare meglio l’altra notizia di mercato che ha acceso l’attesa per la sfida di ieri sera con la Roma. Si torna a parlare del tavolo di trattativa aperto con l’Atalanta nelle ultime ore della sessione estiva dedicata agli acquisti. In pratica, mentre si discuteva del prestito del portiere Sportiello, la Fiorentina ha sondato il terreno per uno degli obiettivi futuri: il giovane Franck Kessiè (classe 1996), protagonista di un grande avvio di stagione con quattro gol in quattro partite. Il centrocampista – comunque nel mirino anche di altri club – potrebbe essere un giocatore sul quale la Fiorentina ha intenzione di andare in pressing già durante il mercato d’inverno, quando appunto si potrebbe arrivare alla decisione di far partire Badelj.

Kessiè ha una valutazione (al momento) che sfiora i 10 milioni di euro, e ha in tasca un contratto che lo lega all’Atalanta ancora per cinque stagione (giugno 2021). A riportarlo è La Nazione.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ivan - 4 anni fa

    tafazzi ci fa una sega

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. max59 - 4 anni fa

    Che palle col mercato!! Anche basta, è finito ora, non si può parlare solo di mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Masai - 4 anni fa

    Mi chiedo sinceramente cosa c’entra e a cosa serve un articolo del genere proprio stamani, dopo la partita di ieri sera e dopo proprio il gol di Badelj…. Poi proprio dal quotidiano, almeno sulla carta, di Firenze, in teoria da giornalisti fiorentini…. rialti? mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Niccoli - 4 anni fa

      Capiamo il suo punto di vista. Noi, essendo il nostro lavoro, ci siamo limitati a riportare un articolo de La Nazione in sede di rassegna stampa. Comunque Alessandro Rialti scrive per il Corriere dello Sport-Stadio, non per La Nazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy