stampa

La moViola: Mariani ok, qualche rischio sul contatto Mirallas-Calhanoglu

FLORENCE, ITALY - MAY 11: Hakan Calhanoglu of AC Milan celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on May 11, 2019 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'arbitro inizia male la serata, poi chiude in crescendo: nessun episodio controverso

Redazione VN

LA GAZZETTA DELLO SPORT - Ritmi alti, tante piccole situazioni da valutare: non una prova facile per Mariani che comunque guadagna la sufficienza. Al 34' Biraghi interviene in modo duro su Suso, giusto il giallo. Al 48' Mirallas invoca un rigore per una scivolata irruente di Calhanoglu, che lo travolge dopo aver rinviato il pallone. Decisione non facile, l'arbitro e Manganiello al Var optano per non concedere il rigore. Al 61' timide proteste di Piatek in area viola, spinta davvero leggera di Milenkovic.

CORRIERE DELLO SPORT - Mariani promosso: serata iniziata malissimo (un angolo trasformato in rimessa dal fondo e viceversa), poi però governa la partita senza affanni apparenti. In area, tre episodi, tutti giudicati alla stessa maniera. Forse un minimo di rischio se l’è preso Çalhanoglu su Mirallas che gli dice: «Tu guardatelo». Episodio al limite.

Potresti esserti perso