Irrati: “Il Var una rivoluzione, i benefici sono sotto gli occhi di tutti”

Irrati: “Il Var una rivoluzione, i benefici sono sotto gli occhi di tutti”

L’arbitro toscano, esperto del Var per il mondiale, racconta il suo rapporto con questa tecnologia

di Redazione VN

Questa mattina su La Nazione troviamo una lunga intervista a Massimiliano Irrati, arbitro italiano e protagonista al mondiale per il suo lavoro al Var. Ecco il suo parare su questa tecnologia: “L’introduzione della Var è qualcosa di rivoluzionario che ha cambiato l’arbitraggio in meglio, senza dubbio. I benefici che ha portato in termini di giustizia sono sotto gli occhi di tutti e credo che il Mondiale di Russia sia stata la miglior pubblicità. C’è stato un miglioramento delle prestazioni arbitrali, togliendo quasi del tutto quegli errori che erano fisiologici quando la decisione era lasciata solo all’occhio umano in campo. Così sono calate anche le contestazioni”.

Violanews consiglia

Lafont, il gioiellino para rigori. Chiesa accelera di già, Norgaard e Gerson…

Ultras-Della Valle, la tregua è finita. La contestazione va avanti, è scontro totale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy