Il retroscena: summit di mercato a casa viola, c’era anche l’agente di… Di Francesco

Il retroscena: summit di mercato a casa viola, c’era anche l’agente di… Di Francesco

Si è parlato anche del figlio d’arte

di Redazione VN

Su Tuttosport questa mattina in edicola troviamo un retroscena legato al mercato. Nel summit andato in scena ieri in casa Fiorentina, secondo il quotidiano, si è parlato anche di Federico Di Francesco (SCHEDA), figlio d’arte del tecnico appena accasatosi a Cagliari e reduce da una stagione modesta a Ferrara. Nell’incontro con Pradè era presente anche l’agente dell’esterno, individuato come rinforzo per la fascia dagli uomini mercato gigliati. Insomma, dopo il lungo accostamento del padre alla panchina, ora c’è un altro Di Francesco che potrebbe accendere il mercato viola.
-> CLICCA PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo - 1 mese fa

    Se Federico Di Francesco è reduce da una stagione modesta a Ferrara con la SPAL (che è retrocessa all’ultimo posto in classifica), sarà mai possibile che la Fiorentina pensi proprio a lui come possibile rinforzo di fascia e non a qualche altro giocatore più maturo e più titolato di lui?

    Certe volte penso proprio che le fonti di questi tipi di notizie (in questo caso Tuttosport o “Tuttogobbi” come lo si vuol chiamare, oltre a fornire delle autentiche fake news) agiscano soprattutto ad arte per mettere zizzania e malumore nell’ambiente della Fiorentina fra i tifosi e i dirigenti addetti al mercato (Pradè in primis).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele72 - 1 mese fa

    Oggi ragazzi notizie a tutta randa , sti giornalisti sò scatenati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. g.deblasiodipalizz_1243183 - 1 mese fa

    Mi sa che o si vende Chiesa o ci si dovrà accontentare di nomi di secondo piano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 1 mese fa

    ” che potrebbe accendere il mercato viola.”

    Chi è il comico che scrive questi articoli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jackfi1 - 1 mese fa

    Che lo ha richiesto pure questo Iachini? È bello notare come i nomi dei giocatori mediocri li richieda Iachini mentre i fenomeni che ogni giorno inventano i giornali siano intuizioni di quel mago di Pradè. Anche fosse vero che ad esempio Eder è stato richiesto da Iachini gli si può sempre rispondere “no, puntiamo a qualcosa di più”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy