stampa

Il patto città-squadra: tutti uniti verso la salvezza, poi si vedrà

Getty Images

I tifosi hanno deciso di stare vicini alla squadra per raggiungere la salvezza

Redazione VN

Tutti uniti, almeno per ora, verso l'obiettivo. Poi si vedrà. Sembra essere questa la direzione di una settimana pazza, convulsa e piena di dubbi e paure, quella che conduce a Fiorentina-Genoa. L'atto finale della sciagurata stagione 2018/'19 non vede ancora i viola con la matematica certezza di mantenere la categoria e all'orizzonte c'è un rischio retrocessione impensabile fino a qualche settimana fa. La Repubblica questa mattina in edicola riparte da qui, dalla tregua armata che i tifosi hanno concesso ai viola (LEGGI QUI) nella giornata di ieri, per fare quadrato attorno alla cosa più importante, il risultato di un vero e proprio spareggio. Tutti uniti con l'obiettivo di salvare la squadra, prima del tanto atteso chiarimento da parte dei Della Valle. I viola, si legge ancora, non sono abituati a lottare per la salvezza e dovranno affidarsi alle uniche armi rimaste: un gruppo che dovrà remare tutto nella stessa direzione, fin qui ancora mai concreto dopo l'addio di Pioli e guidato dai leader Pezzella e Chiesa, sospinto da una città intera.

Poi si vedrà.

http://redazione.violanews.com/altre-news/foto-domenica-come-nel-7778-la-chiamata-a-raccolta-dellaccvc-di-41-anni-fa/

http://redazione.violanews.com/news-viola/la-fiorentina-si-salva-o-retrocede-se-tutte-le-possibili-combinazioni/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso