Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Il fascino dell’Europa, tra introiti e prestigio: la Fiorentina ci deve credere

Fiorentina, la strada che porta a diventare grandi passa sicuramente per l'Europa. Ecco i motivi per cui bisogna crederci

Redazione VN

"Siamo ancora lì nonostante quest’ultimi passi falsi, quindi dobbiamo avere la forza, la fiducia, il coraggio e la voglia di tornare a fare punti". In queste parole di Vincenzo Italiano possiamo trovare  tutta la voglia del club viola di raggiungere quella che si chiama Europa. Non sarebbe solo un traguardo importante per gli introiti che ne conseguono, ma sarebbe fondamentale per il prestigio di un club in cerca del definitivo salto di qualità.

Come evidenziato dalla Nazione, la stagione della Fiorentina sarà come unque positiva, indipendentemente dagli impegni con Roma, Sampdoria e Juventus. Questo gruppo ha disegnato calcio per grandi tratti della stagione e per quest'anno, va bene così. Detto ciò, l'Europa è molto vicino di quanto si creda e arrendersi adesso sarebbe un clamoroso errore. La qualificazione sarebbe anche un bel tocca sana per le casse viola: l'Europa League porterebbe come minimo 10 milioni, tra cui 3,5 milioni riservato a chi accede ai gironi. Per arrivare ad altri 25 milioni in caso di vittoria. Cifre inferiori per la Conference, che non porterebbe più di 20 milioni. Queste sono le motivazioni economiche, ma quello che conta a Firenze è il fascino e il prestigio dell'Europa. Soltanto così la Fiorentina potrà farsi notare portando avanti la costruzione che ha iniziato quest'anno. Soltanto così il club viola potrà tornare grande.

tutte le notizie di