Iachini non molla. Ecco i tre elementi per tenersi stretta la panchina della Fiorentina

Il tecncio sogna una conferma alla guida della Fiorentina

di Redazione VN
Giuseppe Iachini

Beppe Iachini si tiene stretta la panchina viola, il sogno di una vita, e nonostante sia visto da tutti come sconfitto o non adatto alle ambizioni future della Fiorentina di Commisso, non ha intenzione di mollare. Secondo l’analisi del Corriere dello Sport, il tecnico marchigiano ha dalla propria parte tre elementi fondamentali per una possibile permanenza: 1) Ha restituito alla squadra la forza di reazione. La classifica è sempre difficile, ma l’impegno e la determinazione messi in campo dalla squadra fanno ben sperare. 2) Beppe piace al presidente. Per il suo carattere, per il suo essersi fatto da solo, per la sua voglia di combattere. E’ un guerriero, esattamente come Rocco. 3) E’ lui che distribuisce le carte essendo l’attuale allenatore della Fiorentina. Il finale di stagione può essere il suo biglieto da visita, con il rientro di Ribery, può finalmente arrivare il salto di qualità tanto richiesto.

Mercato fermo, tre affari in standby: la Fiorentina farà la spesa a Nord

Frey: “Bravi i calciatori italiani a rispettare le regole. Francia? Troppo menefreghismo”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy