I dettagli del C. Sportivo/1: dieci campi e mille alberi per giovani e prime squadre

I dettagli del C. Sportivo/1: dieci campi e mille alberi per giovani e prime squadre

Ieri è stato presentato il progetto del centro sportivo, la cui realizzazione comporterà un esborso di circa settanta milioni da parte di Commisso

di Redazione VN

Un’area di 25 ettari di cui oltre il 90% rimarrà verde: Marco Casamonti, l’architetto che ha presentato ieri il masterplan del centro sportivo della Fiorentina sta lavorando per permettere agli atleti che lo vivranno di muoversi in una realtà ca/pace di unire il benessere fisico e psichico. Nella casa della Fiorentina si ritroveranno le prime squadre maschili e femminili (unico caso italiano) e i giovani, dalla Under 15 alla Primavera. I campi da calcio saranno dieci, ma a fare la differenza sarà il grande spazio di superficie verde con la piantumazione di altri 1000 alberi (che si andranno a sommare ai 500 già presenti): paesaggio e valorizzazione ambientale, si legge sul resoconto di Stadio in edicola oggi, sono tra le idee ispiratrici.

Più che “fast”, è corsa contro il tempo: le tappe previste per il centro sportivo e la fretta di Commisso

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

    Anche se come Presidente non facesse altro, ha già fatto qualcosa che nessuno in cento anni di storia non ha mai fatto. Adesso occorre gente capace nel settore tecnico e andiamo a fare UNA SQUADRA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy