Fiorentina, vacanze finite: banco di prova per i baby, confermatissimi Chiesa e Simeone

Fiorentina, vacanze finite: banco di prova per i baby, confermatissimi Chiesa e Simeone

Venuti, Sottil e Hristov sperano di convincere lo staff tecnico ad avere una possibilità. Prima della fine del mercato partirà invece in prestito Gori

di Redazione VN

Riparte oggi la nuova Fiorentina – scrive La Gazzetta dello Sport -. Che per la verità è piuttosto simile alla vecchia, considerando che l’unico volto nuovo al momento presente tra i 28 convocati è il difensore slovacco David Hancko. Ma che presto cambierà parzialmente fisionomia, aggiungendo tasselli importanti per arricchire il blocco dei confermatissimi. Buona parte del gruppo viola si ritroverà al centro sportivo Davide Astori per il via ufficiale alla nuova stagione. In attesa di capire se le competizioni da affrontare saranno tre oppure solo due (in caso di riammissione del Milan in Europa tramite il Tas), i giocatori si alterneranno tra campo, test e visite mediche sotto il sole cocente di Firenze: temperatura che ha già impressionato qualche giocatore rientrato ieri dalle vacanze. L’anticipo di due giorni rispetto alla data prevista per il raduno (inizialmente il 4 luglio), non ha invece infastidito nessuno. Anzi. La voglia di cimentarsi eventualmente in Europa League attrae e non poco.

Escluso Milenkovic, che ha appena iniziato le vacanze dopo il Mondiale con la Serbia, ci saranno tutti i migliori. Da Chiesa a Simeone, passando per capitan Pezzella, Veretout, Biraghi, Vitor Hugo e Benassi. Pioli ha inserito nella lista dei convocati molti ragazzi da valutare. Qualcuno, in realtà, come Vlahovic, resterà nella rosa della prima squadra. Per molti altri Moena più che un ritiro sarà un esame. Venuti, Sottil e Hristov, ad esempio, sperano di convincere lo staff tecnico ad avere una possibilità. Prima della fine del mercato partirà invece in prestito Gabriele Gori. Si aggregheranno più avanti Cerofolini, Milenkovic, Sanchez, Baez, Schetino e Zekhnini. Solo Milenkovic tra questi resterà viola. Gli altri, chi in prestito, chi a titolo definitivo, lasceranno la Fiorentina. Da oggi a giovedì gli allenamenti a Firenze. Possibile che Pioli conceda un venerdì di riposo. Sabato tutti a Moena.

Violanews consiglia

Mercato: Hristov nel mirino della Cremonese, ma sarà Pioli a decidere per lui

Uno sguardo a futuro e presente: Vlahovic e Graiciar, gli aspiranti vice-Simeone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy