Di Natale: “Sono stato davvero vicino alla Fiorentina. Sousa? Saprà superare il momento”

Di Natale: “Sono stato davvero vicino alla Fiorentina. Sousa? Saprà superare il momento”

Il pensiero dell’ex attaccante dell’Udinese: “Bernardeschi è un grande talento, Chiesa è diverso da papà Enrico e sono convinto che diventerà un grandissimo giocatore”

di Redazione VN

Antonio Di Natale, ex attaccante dell’Udinese, ha parlato a Viola Week, inserto settimanale del quotidiano La Nazione:

Alla Fiorentina sono stato davvero vicino. Ho sempre avuto un ottimo rapporto con i Della Valle, poi Firenze mi ha sempre affascinato. Nel 2013 mi chiamò anche il mio amico Montella. Alla fine uscì fuori anche l’interessamento della Juventus e rimasi ad Udine. Sousa? L’ambiente di Firenze può essere difficile in questi momenti, ma saprà uscirne perché questa Fiorentina ha qualità importanti. Bernardeschi è un grande talento, Chiesa è diverso da papà Enrico e sono convinto che diventerà un grandissimo giocatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy