Cor. Sera: la Fiorentina si diverte e travolge il Qarabag

Cor. Sera: la Fiorentina si diverte e travolge il Qarabag

La Fiorentina prima soffre, poi dilaga. Decisiva l’espulsione di Yunuszada

di Redazione VN

La Fiorentina – scrive il Corriere della Sera – travolge il Qarabag e riscopre i gol dei suoi attaccanti. La Viola prima soffre e poi dilaga. Il contropiede degli azeri mette in difficoltà la Fiorentina, scatena i fischi dei tifosi e fa arrabbiare Paulo Sousa: «Abbiamo sbagliato l’approccio». Ma la partita gira in fretta e quando gli ospiti restano in 10 per l’espulsione di Yunuszada, la strada diventa in discesa. 3-0 all’intervallo, 5-1 alla fine, 12 tiri nello specchio, palo e traversa di Vecino nella stessa azione. Babacar e Kalinic vanno d’amore e d’accordo, doppietta per il senegalese; gol e assist per il croato. Forse Sousa ha trovato la chiave ai problemi offensivi. E le alternative crescono. Zarate al debutto stagionale entra e firma una doppietta. Maurito si commuove sino alle lacrime e mostra una maglietta per la moglie Natalie, che sta combattendo con un tumore. Il Qarabag salva l’onore nel recupero con Ndlovu.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy