Coppa Italia? Priorità al campionato: questa Fiorentina non può permettersi distrazioni

Coppa Italia? Priorità al campionato: questa Fiorentina non può permettersi distrazioni

La presentazione

di Redazione VN

Fiorentina-Atalanta, Coppa Italia, la presentazione del Corriere Fiorentino: “Nelle annate più floride la Coppa Italia era l’occasione per regalarsi un sogno. Stavolta la Fiorentina non può permettersi troppe evasioni da una realtà che è tutt’altro che incoraggiante. La priorità resta il campionato e una salvezza da ottenere nel più breve tempo possibile, eventuali distrazioni potrebbero complicare il percorso. Proprio per questo motivo, Federico Chiesa non sarà titolare oggi“.

Coppa Italia [Live!] – Passano Inter, Lazio e Napoli. Il tabellone aggiornato

Violanews consiglia

Napoli, Gattuso conta gli uomini per la Fiorentina: in tre verso l’indisponibilità

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 2 giorni fa

    Sì, ma ogni tanto un colpetto no è? Un anno fa o giù di lì s’è fatto la partita del 2019 dandone sette alla Roma. Eppure era la squadra di mister parmisan che sarebbe sprofondata di lì a poco, con relativo esonero di Pioli.
    Ora questi sono forti, nessuno lo discute. Però non sono imbattibili no? O siamo veramente diventati come il Como?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio.godiol_884 - 2 giorni fa

    Dopo la partita di domenica è difficile farsi illusioni…..ma è sempre bello sognare e dare il massimo in ogni partita, altrimenti non si migliora più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. scocco32 - 2 giorni fa

    La fiorentina ha vinto la coppa Italia anche quando andava male in campionato, ma cosa scrivono? Non siamo mica l’Udinese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 2 giorni fa

    Sono d’accordo, tiriamoci fuori alla svelta da questa situazione in campionato. Che tuttavia non è drammatica con 7 punti sulla terzultima e tre squadre nel mezzo. Il calendario è difficile, come lo è per le altre. Dovrebbero arrivare almeno un paio di giocatori nuovi…insomma, non esageriamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy