Chiesa, pallino in mano alla Fiorentina. E babbo Enrico? Aspetta e non arretra. Juve e Inter…

La situazione

di Redazione VN

Il tormentone Chiesa continua, ma il pallino per ora è in mano alla Fiorentina. Se Commisso decidesse di venderlo tra dodici mesi perderebbe al massimo un 15-20% del valore. Il magnate non è riuscito a convincere il gioiello ad accettare la scelta societaria. La famiglia Chiesa aspetta tranquilla e non arretra di un passo: o Federico viene ceduto o va in scadenza di contratto. Inoltre, non ci sono impegni scritti con altri club, ma se Chiesa oggi forse andrebbe alla Juve, tra un anno anche all’Inter. Non sarà Enrico Chiesa a fare il primo passo, il pallino è sempre in mano al club, i riflessi negativi dal punto di vista economico saranno valutati in primavera. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Violanews consiglia

Chiesa: “Il futuro? Non ci sono problemi, ma le decisioni sono rimandate”

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo999 - 2 anni fa

    che vada a scadenza …è una balla….ed è peggio per lui….non
    mi sembra molto furbo sventolarlo come minaccia….cmq sono degli
    indegni di proporzioni inaudite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. franz - 2 anni fa

      non credo sia una minaccia, e’ il professionismo, ho un contratto e lo onoro, lo rispetto.
      rinnova………

      no grazie non sono interessato all’anno successivo ho detto che vorro’ cambiare aria a quel tempo

      professionale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. damci - 2 anni fa

    ma la vogliamo smettere di parlare di Chiesa.Fa male alla Fiorentina ed a tutti noi.Inutile leggere e commentare notizie che non sappiamo se sono vere o artatamente messe in giro per far casino e facilitare il passaggio alla Juve.La Fiorentina ha una posizione chiarissima,atteniamoci a quella.Se cambiasse vedremo e giudicheremo.Se si continua così faremo male anche al rendimento di Chiesa ed al suo valore,lo esporremo ai fischi dei soliti decerebrati.A chi giova?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 2 anni fa

    “La famiglia Chiesa aspetta tranquilla e non arretra di un passo: o Federico viene ceduto o va in scadenza di contratto”

    ah beh, non accadrà di certo ma sarebbe un sogno vedere il pargoletto frignare per tre anni mentre mammina gli spalma la pasta di fissan sul culetto e gli cambia il pannolone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Mi stai diventando simpatico………. devo preoccuparmi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 1 FISSO - 2 anni fa

    NON SI POSSONO FARE OFFERTE A GIOCATORI SOTTO CONTRATTO. ma questa cosa non possono spiegarla OGNI SACROSANTO ARTICOLO, perche si intende che chi legge articoli di calcio, le basi le conosca. La juve NON ha un accordo con Chiesa… ma bensi con Della Valle (o almeno lo aveva) La juve non ha fatto offerte. La fiore essendo in possesso del cartellino PUO’ chiedere quello che vuole! Anche 5848393883738282 milioni. l’interessamento per chiesa e’ nato con la vecchia proprieta’, con un accordo VERBALE.. (che essenzialmente, non ha valenza neanche alla COOP) Chiesa e’ a conoscenza dell’interessamento della Juve… ma da piu di un anno… non e successo questa mattina ne ieri ne un mese fa’! Non mi sembra che per Lukaku c’e stato bisogno di spiegarvi che la trattativa e’ con la squadra anche se SCRIVONO che ci sia un accordo con il giocatore… perche’ NON SI PUO’ trattare direttamente un giocatore sotto contratto… MA LO SI SCRIVE UGUALMENTE per rendere l’articolo comprensibile a tutti! NON POSSONO SPIEGARE CHE I PROCURATORI HANNO CONTATTI CON TUTTI GLI ENTURAGE DELLE SQUADRE ED E BEN NOTO QUALE SIANO LE RICHIESTE DEI GIOCATORI E LE SQUADRE IN CUI VORREBBERO GIOCARE. altrienti non sarebbe un articolo ma IL MANUALE DEL CALCIOMERCATO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. giac - 2 anni fa

    comunque è stato generato tutto da quei pezzi di ……. dei vecchi proprietari con dirigenti sistemati da loro impresentabili e incapaci(lo dicono i numeri), cacciati a calci che disfacevano pezzo per pezzo la Fiorentina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 anni fa

      quei pezzi di emme come li chiami elegantemente te, quando avevano ancora voglia di non farsi prendere per i fondelli da questo calcio, alla juve gli andarono nel cucù. Se non sei un bambino ti ricorderai come glielo tirò nel cucù..con Toni all’Inter e con Jovetic e Cuadrado alla Juve. Speriamo che Commisso a malaparata riesca ad imitarli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 2 anni fa

        Fino all’estate 2013 in cui arrivò Gomez la vecchia società fece cose importanti, poi il nulla cosmico. Detto questo, Chiesa è un giocatore con contratto ancora per tre stagioni, quindi o gli striscers si mettono d’accordo con Pradè oppure si accontenteranno di Ramsey arrivato svincolato ma che ai mitici costa di più della torre Eiffel.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Sblinda - 2 anni fa

    Che delusione anche Enrico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mauro1949 - 2 anni fa

    Il braccio di ferro non fa’ bene a nessuno, ma e’ chiaro che il pensiero di tenerlo in tribuna fino a scadenza di contratto e’ pura follia, per ambo le parti, quindo aspettiamo il prossimo campionato…chiaramente il valore potrebbe salire o scendere a seconda delle prestazioni. Chiaramente, come detto il pallino al momento e’ in mano alla societa’. Lasua permanenza aiuterebbe la societa’ in un percorso di crescita e dimostrare seriamente che ha intenzione di fare buone cose, attirando cosi’ fiducia anche per i potenziali rinforzi, certo se dovesse partire mi domando quale giocatore sarebbe invogliato a venire in una societa’ dove i leaders sono Benassi o Biraghi, chiaramente giovani in cerca di successo, niente di consolidato…quello che mi preoccupa di piu’ e’ le tensioni che verranno a crearsi fra’ tifoseria e giocatori. Quindi speriamo che i toni si abbassino, che tutti ragionino per il bene della squadra, e la speranza che questi giornalisti prezolati trovino un periodo di “meritate” ferie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. il collezionsita - 2 anni fa

    Non arretra perché ha le spalle appoggiate ala muro …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. LupoAlberto - 2 anni fa

    Fomentare tensione.
    Portare i fiorentini a fischiare il loro campione.
    Portare Fede a chiedersi se è meglio giocare bene per l’europeo o male per farsi cedere a gennaio o comunque il prossimo anno ad un prezzo più basso.
    Portare la società a chiedersi se è meglio avere in campo un campione che non ha voglia o metterlo in tribuna.
    Portare la Rube a poter comprare il giocatore al prezzo che vogliono loro.
    Non ci vuole il Professore della Casa di Carta per fare un piano di questo genere, basta una squadra strisciata con pochi scrupoli.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. marco - 2 anni fa

    Posso capire i giornalisti del nord che spingono contro la Fiorentina, ma è incomprensibile che anche i giornalisti di Firenze remino contro a danno della Viola Vergognoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Schicchi - 2 anni fa

    E la Mamma aspetta? E la Fidanzata? E la Nonna? E noi Tifosi?
    E i giornalisti? Tutti ad aspettare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MATTEO1926 - 2 anni fa

    Tutto pro juve ragazzi….i gobbi si sono comprati anche i giornalisti…compresi quelli che si reputano di fede viola.
    È palese che se resta il valore aumenterà….non può fare meno di 4 goal e più c’è l’europeo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lor29 - 2 anni fa

    Se stesse 3 anni in tribuna, perderebbe Europei e Mondiali. Poi se ne va a scadenza, ma la carriera sarebbe segnata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 2 anni fa

      E la società perde 100 milioni. La metà del patrimonio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. botero - 2 anni fa

        …100 milioni ?…e chi lo dice, la juve più di 50 milioni non credo voglia sborsare, ricordiamoci e la storia lo conferma che il prepotente lo è sempre di più nella misura che gli altri piegano la testa e calano le braghe lasciandogli sempre più terreno, i prepotenti in questo caso sappiamo tutti chi sono.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fudo77 - 2 anni fa

    – se la prox estate vuole andare all’Europeo, di sicuro deve giocare sui suoi standard.
    – se gioca sui soliti livelli, il prox anno pur mancandone solo due alla scadenza del contratto, riesci comunque a venderlo a cifre più che vantaggiose.
    – se gli Europei sono positivi come prestazione (singolo e squadra), il prezzo può anche lievitare.
    … quindi c’è tutto un campionato, per poter pianificare la futura cessione …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fudo77 - 2 anni fa

      brutto cattivone !!!
      lussazioni, come se piovesse … ahahahah !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. CippoViola - 2 anni fa

    Se lo scrive la Gazzetta allora siamo certi rinnovano e l’anno prossimo il valore sarà +20%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ViolaLuke - 2 anni fa

    Commisso e Barone hanno sbagliato a sbandierare ai quattro venti che Chiesa rimane.
    Ora si trovano in difficoltà a fare marcia indietro, devono tenerlo per non perdere la faccia.
    Il rischio ora è tenere un giocatore non motivato e svenderlo l’anno prossimo.
    Avrei preferito che avessero fatto la voce grossa con la Juve sul prezzo: se vuoi andare vai, ma il prezzo lo decidiamo noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Sergio S - 2 anni fa

    E qui si comincia a vedere la reale statura morale delle persone. Di che pasta sono fatte, al di là delle chiacchiere di facciata. Io so da fonti attendibili che da un bel po’ papà Enrico ha confidato ad amici che Federico se ne sarebbe andato, punto. Non mi pare una novità, classico stile juve: mettere la società proprietaria del giocatore di fronte al fatto compiuto. E costringerla così a vendere al prezzo che loro vogliono. Io sarei teoricamente d’accordo con chi dice “vendiamolo subito, non si tiene un giocatore scontento, così ci prendiamo il massimo e ci rifacciamo la squadra”. Temo però che ciò sia una pia illusione. Perché non è un caso che i gobbi ancora non si siano fatti vivi…aspettano la rottura clamorosa e definitiva, con Pradè “disperato” che va da loro ad offrirglielo…e quindi per fargli un piacere lo accetteranno in bianconero. Ma alle loro condizioni, però…quindi tipo allo stesso costo di Bernardeschi o giù di lì. Non solo, ma sempre in modo sotterraneo ci faranno intorno terra bruciata sul mercato (ma forse già lo fanno), grazie alle società loro amiche o succubi (vedi Sassuolo e Udinese che pretendono cifre assurde per i loro giocatori). Per cui ho idea che la Fiorentina abbia solo apparentemente il coltello dalla parte del manico. A questo punto dipende se Commisso ha bisogno dei soldi incassabili dalla vendita di Chiesa oppure no: sarebbe un gesto epocale il lasciarlo in tribuna tre anni. Tutti ci rimetterebbero, ma forse Federico e famiglia potrebbero scendere a più miti consigli…io mi ricordo di Pandev e soprattutto Ledesma alla Lazio, alla fine l’ha spuntata Lotito. Possibile che debbano averla vinta sempre i soliti?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 anni fa

      Io invece posso dirti, da fonti altrettanto attendibili, che Chiesa voleva andare all’inter. E anche il padre spingeva per questo. Non so poi cosa sia successo, ma le due certezze erano: non all’estero e non alla juve.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 2 anni fa

        è possibile, mi risulta esserci una grandissima amicizia tra Enrico Chiesa e Marotta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Sergio S - 2 anni fa

        Veramente io non ho scritto che babbo Enrico ha detto “va alla juve”. So semplicemente che ha confidato a degli amici che se ne sarebbe andato. Non cambia molto, comunque…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Etrusco - 2 anni fa

    Il babbo ora deve uscire allo scoperto e fare un bel mea culpa per come si è comportato nei confronti della società. I mass media lo hanno incensato fino all’altro giorno pure su queste pagine ed ora come faranno senza più poter adulare il proprio eroe?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. bati - 2 anni fa

    Da tutto questo ci rimetterà la Fiorentina. Questi ricattano con la minaccia di non rinnovare a nessuno costo e di andare a scadenza come diceva qualche giorno fa Valcareggi. Ci troviamo in casa una bomba che può fare danni enormi all’ambiente e alla società. Il babbino non è mai stato un simpaticone dentro e fuori dal calcio. Sembrerebbe anche abbastanza privo di scrupoli nei confronti della sua ex società, società del figlio e della città di adozione.. Il ragazzo Vuole crescere e trovare motivazioni? Lo faccia in un altro paese. Andrebbe venduto subito all’estero come fece più volte in casi analoghi il tanto vituperato DDV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 anni fa

      te l’immagini te…si mette a fare le bizze, con l’europeo l’anno prox e il mondiale nel 2022 non si può permettere di fare le bizze dammi retta…deve darsi da fare e basta.

      certo la fiorentina ci perde tanti soldi, ma è lui a rimetterci mooooolto di piu se andasse a scadenza..

      farebbe molto prima a mettersi l’anima in pace, che andare alla juve a 21 o a 22 anni non cambia nulla, e adesso pedalare, buttarla dentro e sempre col sorriso sulla faccia.

      chiesa non è balotelli, non è cassano, non è ibrahimovic…credo non riuscirebbe a creare problemi nello spogliatoio nemmeno se volesse…è un ragazzotto bene educato, non un cazzaro, quindi se la società resta sui suoi passi, è bene per tutti che che sia lui che so pà facciano un passo indietro e si accontentino di ciò che gli viene proposto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. giac - 2 anni fa

    ci sarebbe un’alternativa: 3 anni di tribuna! che bel segnale, non converrebbe a nessuno ma il mimmi se la farebbe sotto, non credevo fossero dei quaquaraquà di questo livello, se vuoi andare via dillo a tutti perchè nessuno vuol più assumersi un briciolo di responsabilità, che gente di …….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy