Carraro: “Calciopoli? Mai un euro illecito. Responsabilità oggettiva male necessario”

L’ex presidente Figc torna sulla vicenda Calciopoli sulla Gazzetta dello Sport

di Redazione VN

Dopo alcune dichiarazioni rilasciate giorni fa (LEGGI QUI), arriva una nuova intervista a Franco Carraro su La Gazzetta dello Sport. Ecco un estratto interessante in merito a Calciopoli delle parole rilasciate dall’ex presidente della FIGC: “Non si è mai rintracciato un euro illecito. Per è stata una partita di potere, incentivata da un sacco di chiacchiere. Se il calcio è più pulito di allora? Spero di sì. Anche se le insidie sono tante. La mia idea sarebbe quella di controlli a campione su vari aspetti di questo mondo. Condotti dalla giustizia, sportiva e non, comunque una giustizia che abbia poteri incisivi. Alcuni presidente vogliono cancellare la responsabilità oggettiva? Capisco, ma si tratta di un male necessario. Ed esiste pure a livello internazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy