VN – Tutto deciso, torna Iachini: domani prima seduta, in città già stasera

Iachini torna alla Fiorentina

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_
Iachini

Beppe Iachini torna sulla panchina della Fiorentina. Secondo quanto raccolto da Violanews.com, non ci sono più dubbi: sarà lui a guidare la squadra fino al termine del campionato. L’allenatore dirigerà domani il primo allenamento in questa nuova avventura viola ma già da questa sera farà ritorno a Firenze.

LA LETTERA DI PRANDELLI PER SALUTARE FIRENZE

Iachini
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

 

 

74 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mazinga z - 3 settimane fa

    Che senso ha infamare Iachini adesso?manco il tempo di tornare a Firenze!volevate Sarri?ma chi ci viene in questo manicomio?Prandelli ci ha rimesso pure di salute!troppo gentile per quei lavativi!io ringrazio Beppe per essere tornato e spero ci dia una mano per salvarci!
    FORZA BEPPE E FORZA VIOLA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 66ULTRAS - 3 settimane fa

    Ennesimo errore della societa’! Non si poteva mettere il “secondo” di Prandelli ???
    Ora che avevamo iniziato a giocare bene con il 4-4-2 e tenere in tribuna Biraghi cosa si fa …..
    si ritorna indietro a quello schifo di 3-5-2 ????
    Io sono un fans del ns “Beppe picchia per noi!!” ma la vedo dura !
    Forza Viola !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. squit - 3 settimane fa

      Il secondo di Prandelli tutta la vita ! Se Iachini fosse un uomo vero si rifiuterebbe di prendere il posto di Prandelli (*) e metterebbe la società finalmente di fronte alle proprie responsabilità!

      (*)… e forse gli converrebbe anche

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ultravioletto - 3 settimane fa

    con Rocco si VOLA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea333 - 3 settimane fa

    Bentornato, e Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. squit - 3 settimane fa

    No. Iachini no per la miseria. Noooo!!! Il disastro di quest’anno è iniziato con lui!
    Povero Iachini. Diventerà, suo malgrado, il simbolo di questa scellerata e sciagurata gestione sportiva della povera Fiorentina gestione Commisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ultravioletto - 3 settimane fa

    Della Valle VIA!!!
    Con Rocco si VOLA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lk - 3 settimane fa

    Altro errore della società a richiamare Iachini, la squadra non lo seguiva più, forse per la fascia a Chiesa o per altro ma era così, attualmente la maggior parte si sono legati a Prandelli…. so che nn c erano alternative ma qui si fanno le cose a cavolo e improvvisate. Questa situazione è assai complicata, speriamo che i giocatori si prendano le loro responsabilità e ci si salvi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ultravioletto - 3 settimane fa

    Della Valle VIA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. squit - 3 settimane fa

      ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marsal - 3 settimane fa

    Leggendo la lettera di dimissioni di Prandelli e la cronaca degli avvenimenti non mi sembra tanto il momento di speculazioni contro Prandelli e la società viola. Purtroppo Cesare Prandelli non aveva più la forza di continuare: la paura di fare scelte sbagliate, il rischio di retrocessione (reale) della Fiorentina, lo stess che non riusciva più a controllare, a gestire. Bisogna allora ringraziarlo per questo coraggio e ammissione di debolezza. La pecca societaria, la mancanza dei dirigenti viola è stata di non vedere/capire questa condizione del tecnico viola. Iachini non è il toccasana di tutti i problemi tecnici viola, ma secondo me può dare una svolta a certe cadute di concentrazione dei viola durante la partita (viste anche con Benevento e Milan) con la sua tenacia e grinta riconosciute. Il calendario è difficile: non è assolutamente il momento di fare i conti dei cattivi e dei buoni. Siamo probabilmente di fronte a una squadra mal assortita e gestita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gasgas - 3 settimane fa

    C’è da sostenere Beppe, punto e basta. Il pericolo b è molto grande più di quello che si pensi. Quei cialtroni che scendono in campo guadagnando un sacco di soldi devono prendersi le loro responsabilità. Ora basta.
    Poi una volta salvi, resa dei conti VERA. Non se ne può più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Viola63 - 3 settimane fa

    Da adesso solo SFV
    C’è da conquistare la salvezza sul campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mario - 3 settimane fa

    Io sgomento…stop.
    Speriamo ce la caviamo…stop.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio50 - 3 settimane fa

    Mi ripeto : la media punti di Iachini e’ superiore di quella di Montella e Prandelli. Quello che preoccupa e’ lo spogliatoio che potrebbe essere diviso e non so come si faccia a ricomporlo se non interviene la società con modi convincenti e prima che ricominci Iachini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 3 settimane fa

      Grazie al caxxo, Iachini aveva Chiesa, fa la differenza alla Juve, figuriamoci di quanta ne faceva qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. grenz - 3 settimane fa

      Iachini aveva Chiesa, Prandelli Callejon

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aliseo - 3 settimane fa

        Ma perchè si critica Callejon quando possiamo dire che non lo hanno mai fatto giocare, ha giocato a volte 15-20 minuti in un ruolo non suo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mazinga z - 3 settimane fa

        Tutta colpa di Callejon?non gioca mai e se gioca lo mettono terzino

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Massy73 - 3 settimane fa

    Mamma mia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. purplerain - 3 settimane fa

    Come un Palermo o un Genoa qualsiasi, un Albergo con allenatori a “ore” e giocatori che vengono da noi per passare un anno a Firenze per poi scappare appena trovano qualcosa di meglio.
    Firenze merita rispetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. TintaUnita - 3 settimane fa

    E in società (e nello spogliatoio) nessuno che si assuma le proprie responsabilità.
    L’unico che lo faceva, e che aveva una dignità, se n’è andato.
    Siamo alla vergogna.
    Ridotti a “Zamparini”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. iG - 3 settimane fa

    La prima cosa che dovrebbe fare BEPPE e’ chiamare VHLAOVIC e dirgli …
    TRANQUILLO sei tu il TITOLARE e le giocherai tutte
    FAI gli 8 goals che ti servono ad andare in doppia cifra salvaci e decolla come un RE del CALCIO Ragazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viola80 - 3 settimane fa

      cmq è già in doppia cifra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iG - 3 settimane fa

        intendevo arrivare a 20

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dellone68 - 3 settimane fa

      Sono totalmente d’accordo. Ci vuole positività in un momento come questo e tenere i punti fermi. Vlahovic ormai è un punto fermo.
      Per il resto che possiamo dire….FORZA BEPPE!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mario - 3 settimane fa

        È un punto fermo da quando sono cominciate ad arrivare palle davanti. Come s’è fatto presto a dimenticare che con il buon Beppe si viaggiava ad una media di 1 max 2 palle in area a partita

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. iG - 3 settimane fa

          Guarda a questo PUNTO servono i PAREGG

          I di IACHINI
          e anche gli 0 a 0

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mario - 3 settimane fa

            Non bastano

            Mi piace Non mi piace
        2. Dellone68 - 3 settimane fa

          Si, con Prandelli si giocava a calcio, ma c’è poco da fare. Oramai è inutile stare a guardare troppo indietro, bisogna portare a casa la pagnotta e cioè chiudere la stagione senza sussulti gravi (serie B). E poi guarda, lo ripeterò fino alla noia, se chi orienta l’informazione non la smette di fare casino andremo veramente poco avanti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. grenz - 3 settimane fa

          Iachini aveva Chiesa, Prandelli Callejon. Con il buon Beppe, Vlahovic non stoppava una palla e spalle alla porta non teneva mai il possesso e non faceva salire la squadra. Con Prandelli è cambiato tutto evidentemente per allenamenti specifici.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Eroe - 3 settimane fa

    Parliamoci chiaro: abbiamo molte probabilità che le perdiamo tutte da qui alla fine…La squadra non da l’impressione di essere unita, per dirla con grazia,
    si ripiglia colui che dette la fascia a Chiesa mezz’ora prima che firmasse con la Juve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pippo - 3 settimane fa

    iachini prandelli iachini ci manca solo che tra due o tre partite richiamino montella non mi meraviglio piu di nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 3 settimane fa

      può capitare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Eroe - 3 settimane fa

    Ho fatto un brutto sogno: vedevo l’erbacce incolte a Bagno a Ripoli ed il cartello stracciato del “viola Park” e Iachini in panchina senza cappellino .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. alex9000 - 3 settimane fa

    ORA TUTTI IN RITIRO FINO ALLA FINE ! PUGNO DURO CON QUESTI VAGABONDI !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Popeye FVS - 3 settimane fa

    Vi rendete conto che dobbiamo tornare a sentire urlare nel silenzio dello stadio: “gioca! gioca! gioca!”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jameslabriexxx - 3 settimane fa

      E veloce veloce veloce…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Violaviola - 3 settimane fa

    Venghino siori venghino! Lo spettacolo continua!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Cirquefantastique - 3 settimane fa

    Ho incuB ricorrenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. iG - 3 settimane fa

    Niente allarmismi,beppe sa parlare meno con i giocatori ma è più coriaceo…….
    Cesare non era più lucido si è visto domenica, non legge più la partita. Se questa squadra dovesse lottare per l’ europa preferirei ancora Prandelli ma visto che lotta per retrocedere freddanente forse meglio beppe..
    Diamo però a Cesare ciò che è di Cesare, un posto in dirigenza il prossimo anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valentin84 - 3 settimane fa

      Un posto in dirigenza a uno che dice che il calcio di oggi non lo capisce più?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        E’ il più bollito del sito, ma lui è contento. Non lo sa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. iG - 3 settimane fa

        Nemmeno io capisco piu’ il Calcio di OGGI
        Ma se sei un grande uomo di CALCIO rientrando DOMANI in una grande squadra con tutte facce nuove, speriamo, sarai un grande dirigente del calcio DOMANI

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. simocor_5399687 - 3 settimane fa

    La B non è più uno spettro, ma un rischio reale ….mi chiedo i giocatori come reagiranno di fronte ad un allenatore comenque a tempo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 3 settimane fa

      Non c’era alternativa, non puoi prendere un 5° allenatore a 9 giornate dalla fine. Bepoe conosce tutti e l’ ambiente è andato via con onore senza alzare la voce, dobbiamo sisteberli adesso non c’è altro da fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simocor_5399687 - 3 settimane fa

        Verissimo, ma la preoccupazione è grande. E’ evidente che c’erano dei problemi altrimenti non avrebbero chiamato Prandelli. Mah speriamo vada tutto bene , a Genova vediamo di che pasta siamo fatti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dellone68 - 3 settimane fa

          Guarda che Prandelli l’hanno chiamato perchè è stata fatta una canea pazzesca per mandare via Iachini. Fosse stato per Rocco nessuno l’avrebbe mandato via.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. augustosandol_5670139 - 3 settimane fa

    FORZA BEPPE, SALVACI!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. gianni69 - 3 settimane fa

    Io polemicamente parlando non prevedo il futuro ma stavolta avrei optato per una scelta stile Vincenzo Guerini per fare un esempio. Ci vuole uno che faccia le cose semplici e arrivi in punta di piedi senza stravolgere niente anche se c’è il niente a livello di gruppo e società. Speriamo bene ma bene bene bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 3 settimane fa

      Ripeto nessuno può metere un 5° allenatore a libro paga, bessuno verrebve x 9 giornate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni69 - 3 settimane fa

        La butto la. Antognoni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 3 settimane fa

          Ecco, non buttare altre idee. Ci manca solo tu dica pure Aquilani

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gianni69 - 3 settimane fa

            Va bene. Smetterò di buttare nomi. Ma qualcuno in Arno vu lo butteresti volentieri anche voi no?

            Mi piace Non mi piace
          2. jackfi1 - 3 settimane fa

            Si ma Guerini che dicevi te all’inizio aveva allenato in carriera. Antognoni non ha mai allenato

            Mi piace Non mi piace
        2. Masai - 3 settimane fa

          siee….Antonio andrebbe rivisto anche come dirigente, ora tu lo metti ad allenare…guarda se proprio tu vuoi essere innovativo, si mantiene prandelli solo come casella perchè il patentino, si mantiene i preparatori e la guida tecnica la fà Ribery…….alle brutte…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. iG - 3 settimane fa

          ANTOGNONI? per carita’ quello in partita si ADDORMENTA?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Pik - 3 settimane fa

    È evidente che il problema è lo spogliaio e il ritorno di Iachini è un madornale errore!!! Speriamo bene!!! Forza Viola!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 3 settimane fa

      Basterebbe che una volta per tutte ci spiegassero come è stata presa la riconferma di Iachini a fine stagione scorsa. Ad agosto parlarono di chiamate dei giocatori a Commisso per confermarlo (da ribery a chiesa). A novembre erano tutti scontenti. Se per la prima volta in due anni si fosse sinceri con i tifosi magari si potrebbe valutare questo ritorno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 3 settimane fa

        Quando un Ds in conferenza stampa dice testualmente “ho detto a Iachini, tu una squadra così forte in vita tua non l’hai mai allenata” penso sia sintomatico della fiducia accordata al mister. E i giocatori se ne accorgono, figuriamoci quelli con le valigie già in mano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 3 settimane fa

          Il punto interrogativo sta a monte di quella conferenza di Pradè. La sincerità verso i tifosi dovrebbe essere nei motivi dietro alla conferma. Da Agosto abbiamo assistito a punzecchiature continue tra Pradè e Iachini velate sotto falsi complimenti e l’emblema sta nell’attribuzione dell’acquisto di Callejon (quando si pensava ancora fosse forte) che ognuno voleva per sé. Io dicevo che al momento della conferma e anche qualche settimana prima ci veniva dipinta una situazione in cui tutti i giocatori volevano Iachini. Cutrone che esulta rubandogli il cappellino, chiesa che quasi quasi rimane anche, ribery che chiama Commisso per confermarlo. A distanza di due mesi diventano tutti scontenti? Magari bastasse una frase per mettere dei giocatori dentro un progetto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. UKLZ - 3 settimane fa

    Raga qui ci serve un esorcismo che scacci tutte le sventure dell’ultimo decennio, altro che!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Prospero - 3 settimane fa

    Se penso che torneremo presto a sentire il suo ossessivo e inconcludente “gioca, gioca” mi prende lo sconforto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. nacchero - 3 settimane fa

    Ovvai ennesimo ritorno amarcod fiorentina colpisce ancora. Ma prendere un’altro no he pareva brutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. torzin_7750671 - 3 settimane fa

    Difficile trovare parole adeguate per spiegare il disastro totale progettuale, societario, calcistico della Fiorentina degli ultimi due anni. Tantissime le attese iniziali, l’entusiasmo di Rocco, lo stadio, il centro sportivo e, per ultima, la squadra. Quando proprio la pianificazione della squadra doveva essere al centro dei pensieri del direttore sportivo e del presidente. Risultato: un campionato e mezzo agghiaccianti, Chiesa venduto, Montella tenuto poi mandato via, Iachini preso, mandato via, confermato anche in questo campionato (alla base di quale progetto tecnico, uno che doveva essere un salvagente temporaneo, con quali obiettivi a fine stagione, salvarsi, era questo che volevano?), la squadra femminile smantellata… Insomma, un fallimento totale, che nessun centro sportivo mega spaziale potrà mai giustificare. La società ha colpe pesanti soprattutto di essersi intestardita sulle infrastrutture finendo con il litigare con tutti (a volte giustamente, a volte oggettivamente senza logica) e poi ritirarsi sull’Aventino offesa e colpevole anche di aver giustificato con la sua politica “delle poche ambizioni” (ci basta arrivare nella parte sinistra della classifica) l’atteggiamento incostante, superficiale dei giocatori, risucchiati nella melma della mediocrità. E adesso? Che fare? Da chi, da cosa ripartire con un campionato ancora da salvare a fine marzo…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. grenz - 3 settimane fa

    Poveri noi, avrei preferito Aquilani. Con Iachini tutti indietro sarà dura salvarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Horsenoname - 3 settimane fa

      Purtroppo neanche il Padreterno credo possa riuscire a salvare questa situazione , soffritemo come sempre non credo cambi molto nel ritorno di Beppe , possiamo solo sperare che quelle dietro facciano peggio di noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 3 settimane fa

      se hai una speranza di salvarti e’ proprio con un TUTTI INDIETRO
      c’e’ da fare 9 MISERI PUNTI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. viola58 - 3 settimane fa

    sai te con quale entusiasmo si ripresenta uno dileggiato da tutti, giornalisti in primis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. augustosandol_5670139 - 3 settimane fa

      Secondo me tornerà incazzatissimo per far vedere che hanno sbagliato a mandarlo via e questo è positivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Zosima - 3 settimane fa

    Bentornato Beppe, nonostante tutti ti infamino sei l’unico che ci può portare alla salvezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 settimane fa

      Speriamo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Wonder Channel - 3 settimane fa

    Ho paura 🙁

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. The Doctor - 3 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy