Viola in prestito: Venuti titolare in B, stasera il rientro di Saponara nella Samp

Bene due giovani in Serie C: il difensore Pierluigi Pinto con l’Arezzo ed il fantasista Giuseppe Caso nel Cuneo

di Alessandro Bracali, @alebracali9

In attesa di capire se stasera Riccardo Saponara in Samp-Sassuolo tornerà in campo – almeno a gara in corso – dopo quasi due mesi di assenza, per i giocatori della Fiorentina in giro per l’Italia il turno di campionato di questo weekend ha regalato gioie soprattutto in Serie C. In B, infatti, l’unico titolare è stato Lorenzo Venuti, che ha giocato tutti i 90’ ed oltre in Lecce-Palermo 1-2, partita, questa, decisa negli ultimi minuti a favore dei siciliani. Il terzino giallorosso si è guadagnato ampiamente la sufficienza, giocando una buona gara soprattutto in fase difensiva. Ancora niente da fare, invece, per Gabriele Gori nel Foggia, subentrato a 5’ dalla fine nella trasferta di Cosenza. L’ex bomber della Primavera viola nulla ha potuto negli ultimi scampoli di una gara persa male dai pugliesi, in casa di quei rossoblù in cui sono rimasti in panchina sia Michele Cerofolini che Jaime Baez, così come Luca Ranieri dall’altra parte.

LEGGI QUI LA SITUAZIONE AGGIORNATA IN SERIE B

Veniamo allora alla Serie C, dove due sono state le note liete: Pierluigi Pinto e Giuseppe Caso. Il primo è titolare inamovibile al centro della difesa dell’Arezzo (in cui ha debuttato nella ripresa anche Amidu Salifu) vittorioso contro l’Albissola, difesa dove trasmette sempre fiducia e solidità a tutto il reparto; il secondo, entrato ad inizio secondo tempo, ha cambiato il volto del Cuneo in casa della Pro Piacenza, propiziando il gol vittoria dei piemontesi e creando continuamente scompiglio sulla fascia sinistra. Nel Siena Luca Zanon ha giocato per quasi tutta la gara – è uscito a 10’ dalla fine – come terzino sinistro, ma specie nel primo tempo ha sofferto parecchio, considerando che l’avversario della Robur, la Juve Under 23, nei primi 9’ di gioco vinceva già 2-0, subendo poi la rimonta ad inizio ripresa (2-2 il finale).

Chiusura all’estero: come Saponara, anche Rafik Zeckhnini scenderà in campo questa sera con il suo Twente, mentre non erano neppure in panchina Cristoforo nel Getafe e Gilberto (reduce da un problema fisico) nella Fluminense. Nell’Argentinos Juniors Julian Illanes è scomparso dai radar.

I RISULTATI DEL TURNO DI LIGA

Non hanno giocato: Gaetano Castrovilli (la Cremonese in Serie B riposava), Jaime Baez, Michele Cerofolini, Luca Ranieri, Andres Schetino, Mattia Trovato, Petko Hristov, Marco Marozzi, Luca Mosti, Sebastian Cristoforo, Julian Illanes, Gilberto.

Violanews consiglia

Gori: “A Firenze avrei giocato poco, ma restare alla Fiorentina sarebbe un sogno”

Ilicic croce e delizia di Gasperini: “La continuità non è il suo forte”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy