news viola

Viola a Commisso, Sindaco Scandicci: “Joe Barone mi ha detto che dobbiamo aiutarli”

Il sindaco di Scandicci racconto lo scambio di battute con Joe Barone

Redazione VN

Domenica sera, stadio Franchi: la posta in gioco è alta, la permanenza in serie A, lo spettacolo in campo è piuttosto desolante, tra chi ama la Fiorentina è iniziata la discussione sul possibile acquirente del club, Rocco Commisso. E in tribuna spunta il suo braccio destro, Joe Barone. Molti probabilmente non sanno neppure chi sia: ma i cronisti più attenti sì, e sui siti e il social rimbalza la notizia della sua presenza allo stadio. Il link arriva anche sul cellulare di Sandro Fallani, che sul finire della giornata di voto da cui dipende il suo secondo mandato è andato a vedere la partita. Un amico gli scrive: c’è Joe Barone, e dietro ci sei tu. Così Fallani ne approfitta e, nell’intervallo, allunga la mano e picchietta sulla sua spalla. “Ho provato a interloquire in un inglese stentato ma lui mi ha risposto in italiano, lo parla perfettamente”, ha raccontato Fallani a Lady Radio. Il sindaco ancora non sicuro del suo secondo mandato non si presenta in veste istituzionale, ma si limita a fare qualche domanda. “Gli ho chiesto perché fosse lì, lui mi ha detto che era a vedere la partita. Ma sarà lei il nuovo presidente, gli ho chiesto. Ci dovete aiutare tutti, è stata la sua risposta”. Una frase sibillina, di cui forse capiremo meglio il senso dopo il cda viola di domani.

http://redazione.violanews.com/stampa/a-gerusalemme-splende-la-luce-di-astori/

http://redazione.violanews.com/stampa/chiesa-come-baggio-quando-la-nuova-proprieta-non-decide-le-analogie/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso