Un reparto in movimento: tra presente e futuro, la Fiorentina ridisegna la mediana

Un reparto in movimento: tra presente e futuro, la Fiorentina ridisegna la mediana

Il centrocampo futuro sarà molto diverso da quella attuale e sarà assemblato anche grazie alle direttive tecniche e soprattutto tattiche di chi siederà sulla panchina viola nella prossima stagione

di Stefano Fantoni, @stefanto91

Traorè preso, Zurkowski quasi. La Fiorentina non perde tempo e guarda già alla prossima stagione, in particolare a come assemblare il centrocampo, reparto da sempre nevralgico e decisivo per le sorti di ogni squadra. Acquistarli adesso, lasciarli in prestito per giocare con continuità e portarli a Firenze in estate.

Strategia chiara e condivisibile, che rientra in un disegno più ampio. Perché la mediana futura sarà molto diversa da quella attuale. Su Benassi, Veretout, Dabo e Norgaard pende un grosso punto interrogativo: i primi due sono oggetto del desiderio di tante squadre, il francese può salutare già adesso, il giudizio sul danese resta sospeso. Una croce rossa invece è da apporre accanto ai nomi di Fernandes e Gerson, che, salvo sorprese, rientreranno alla base per fine prestito.

Detto di Traorè e forse Zurkowski, chissà che finalmente non possa avere la sua occasione anche Castrovilli, da due stagioni protagonista con la Cremonese in Serie B e mai preso in considerazione da Pioli. Speranze anche per tre Primavera, vale a dire Beloko, Lakti e Meli. Un centrocampo che cambia nella forma e nei valori, che sarà assemblato anche grazie alle direttive tecniche e soprattutto tattiche di chi siederà sulla panchina della Fiorentina nella prossima stagione.

Calciomercato 2018-2019

Violanews consiglia

Chiesa alla Fiorentina, l’unica strada per continuare insieme è l’Europa League

Pjaca, la valigia è (quasi) pronta. La Fiorentina si tutela cercando l’eventuale sostituto

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. diabolik54 - 6 mesi fa

    Castrovilli, Beloko, Lakti e Meli? Tutti giocatori bravi ma quando hanno mai giocato in serie A. Aspettiamo a battezzare nomi per la prima squadra non è così semplice come alcuni scrivono la Fiorentina non è il Sassuolo l Udinese il Genoa o l Empoli con tutto il rispetto per le squadre citate, ci vogliono giocatori pronti per la serie maggiore e credo che i nomi che stanno circolando oltre a quelli già presi siano di in altro spessore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ottavio - 6 mesi fa

    il modo migliore per non vincere nai niente è cambiare i giocatori di continuo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. augustosandol_5670139 - 6 mesi fa

    Ma perché vendere Benassi, Veretout, Chiesa! Vendiamo Biraghi e Milenkovic e portiamo a casa un sessantina di milioni di euro. Poi via Thereau, Piaja, Gerson, Laurini, Esserich e uno tra Noorgard e Edmilson. Poi oltre a Traorè e Muriel e Zurkowski (quasi preso) prendiamo Dwiavara e Di Lorenzo (più Rasmussen) riportiamo a Firenze Castrovilli e lanciamo Vlaohvic. E secondo me avanzano ancora soldi per un altro giocatore (difensore o centrocampista). Verrebbe fuori una squadra di una certa forza e giovane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aoi_Haru - 6 mesi fa

      A seconda di che farà vedere in questo finale di stagione venderei pure Simeone …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. stini - 6 mesi fa

    SI va bene gioventù ma l’esperienza dove la mettiamo teniamoci il FRANCESE .
    Inoltre vedo giocare LAKTI questo è bravo veramente è tanta roba per noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lk - 6 mesi fa

    Ma che ne sai che venderanno Veretout!? Se pio sarà lui a chiedere la cessione è un altra cosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13664476 - 6 mesi fa

    VIA GERSON PYACA THERAU E MIRALLAS SUBIUDICE FERNANDES DABO E NORGARD DENTRO UN ALTRO GRANDE CENTROCAMPISTA TITOLARE RISERVANDOSI DI VALUTARE I GIOVANI .LE SQUADRE SI COSTRUISCONO NEGLI ANNI E CAMBIANDO POCO E LA VIOLA HA UNA BUONA BASE CHE HA BISOGNO DI POCHI INNESTI MA VALIDI.FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 6 mesi fa

      sono pienamente d’accordo con te, ma non succederà mai, questi appena sentono l’olezzo del vil denaro al domani non ci pensano più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea - 6 mesi fa

    È inutile comprare i vari Traorè e Zurkowsky, se poi vendono Veretout. Ci troveremmo nuovamente a ripartire da capo. Anno zero perpetuo, in una sorta di loop infinito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aoi_Haru - 6 mesi fa

    Io Beloko lo terrei in prima squadra invece che girarlo in prestito a fine stagione. Mi piace parecchio, è ovunque. Aveva giocato bene pure in ritiro a Moena. Peccato per quell’ammonizione inutile che s’è preso ieri, ma ha fatto dannare gli juventini. Con Traorè mi sembra si stia andando nella direzione giusta. Prender pure Zurkowski sarebbe il massimo. Ci sarebbe solo da sperare di trattenere Veretout e anche il centrocampo sarebbe sistemato per il prossimo anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 6 mesi fa

      Dimmi che hai visto giocare Zurkowsky! Visto che hai scritto, enfaticamente, “sarebbe il massimo”, ci devi una giusta spiegazione. Osannare gli acquisti, anche i più sconosciuti, è lo sport maggiormente praticato a Firenze. E quello meno redditizio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aoi_Haru - 6 mesi fa

        Non mi son mai visto una loro partita (anche se hanno uno stadio 20.000 volte meglio del Franchi, solo in Italia facciam così pena ormai) ma mi son visto diversi filmati già tempo addietro.
        Comunque non serve certo che lo veda giocare io per sapere se il giocatore sia buono o no. Non sono né uno scout né altro, anche se di solito ci prendo sul talento. Tutti parlan bene di quel ragazzo, in primis Paratici che disse non troppo tempo fa che fosse uno dei prospetti europei che più l’avevano impressionato. Non aveva ancora trattato il ragazzo solo perché ancora non sapeva se sarebbe stato da Juve (e si può dire tutto dei gobbi ma essere anche solo “quasi da juve” sarebbe tanta roba, visto il loro centrocampo).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maël - 6 mesi fa

    Il miglior trasferimento sarebbe mantenere Veretout!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy