Stagione disastrosa, ma non è ancora il momento dei bilanci. Abbassiamo i toni

Stagione disastrosa, ma non è ancora il momento dei bilanci. Abbassiamo i toni

La speranza è non vivere più stagioni del genere, ma i processi dovranno iniziare solo dalle 22.30 di domenica. In gioco non c’è solo la salvezza, ma anche il futuro

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Un mese fa non avremmo mai pensato che la Fiorentina si sarebbe giocata la salvezza all’ultima giornata contro il Genoa. Dalla partita contro l’Atalanta in Coppa Italia, però, la situazione è precipitata. Domenica ci sarà da sudare, non fosse altro perché il Grifone dell’amico Cesare Prandelli è ancora più disperato della squadra viola.

La Fiorentina dovrà pensare solo a se stessa. Sperare in aiuti altrui sarebbe sbagliato. L’Inter è favorita contro l’Empoli, ma è capace di tutto, nel bene e nel male, e la formazione di Andreazzoli, reduce da tre vittorie consecutive, viaggia a mille.

Pezzella & co. non possono sbagliare la partita spartiacque di domenica. In gioco non c’è solo la permanenza in Serie A, ma anche il futuro. La pazienza dei tifosi nei confronti della proprietà è finita da tempo, ma per novanta minuti i dissidi dovranno essere messi da parte per il bene della maglia viola. E’ necessario abbassare i toni. A tal proposito, bene che l’ACCVC abbia deciso di sospendere la contestazione. 

L’annata è stata disastrosa, la speranza è non vivere più stagioni del genere, ma non è ancora arrivato il momento dei giudizi e dei bilanci definitivi. Priorità al campo, dove la palla peserà cento chili. Firenze deve stringersi attorno alla Fiorentina. Dalle 22.30 di domenica, indipendentemente dall’esito della gara contro il Genoa, via ai processi.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 3 mesi fa

    Come dice sempre Marta Cecchetto quando deve baciare suo marito nonchè il nostro grande ex centravanti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsineee - 3 mesi fa

    abbassiamo i toni ma nello slider delle notizie principali rimane il delirio di Repubblica con titolo “Chiesa, il Genoa e poi l’addio: a fine stagione l’incontro con la società”. E questo sarebbe un abbassare i toni? Chiesa da 3 mesi tutti i giornali l’hanno venduto in mille società diverse. Ci vorrebbero tutte le chiese d’Italia per fare contente tutte le squadre a cui l’avete accostato. “a fine stagione suo padre Enrico incontrerà la società e si arriverà alla separazione”. Ecco effettivamente questo è proprio un testo da ABBASSARE I TONI. Ma che ve ne importa se domenica si va in serie B. Siete tutti così convinti che tornare su sia così semplice e immediato. Intanto la stampa fiorentina sta facendo di tutto per deprimere l’ambiente e tingere di foschissime tinte il panorama. Interviste a gogo di gente che continua a dire “la Fiorentina se la è meritata la retrocessione” detto dal famossissimo TURRINI. Ormai viene data la voce a chiunque pur di gettare fango su fango … alla fine domenica sera quello che si raccoglie, si raccoglie tutti assieme … compreso il VIA AI PROCESSI alla STAMPA FIORENTINA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TriozziViola - 3 mesi fa

    no. per niente daccordo.
    è da un pò che si possono tirare i bilanci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Ma che toni volete abbassare dopo centinaia di articoli provocatori ed inopportuni? Il grande Pestuggia pensa solo ai click. E si ride se gazzetta net lo molla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-2073653 - 3 mesi fa

    Pienamente d’accordo, anche e soprattutto perché qualche solerte sciuscià che commenta qua sopra la smetta di dire che la colpa è dei tifosi, i quali, in questa situazione, sono le maggiori vittime.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 mesi fa

      E’ vero i tifosi non hanno MAI colpe nemmeno quando fischiano i quarti posti o nelle semifinali di EL, oppure quando fanno gli scendi letto di Genny a’ Carogna. Illibati sono!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bianco - 3 mesi fa

    Finalmente articolo logico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexfi80 - 3 mesi fa

      Casomai illogico,visto che su questo sito nn fanno altro che fare interviste inutili a personaggi inutili ,addirittura al rappresentante dei Tifosi dell Empoli che sogna la Viola in B e cmq solo per farci prendere x le mele e farci dire che ci meritiamo di retrocedere…ah dimenticavo,e per dirci che Chiesa il prossimo anno giocherà in almeno 5/6 squadre diverse…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy