Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Sconcerti: “Viola, è la strada giusta. Ora importante la concentrazione”

Sconcerti: “Viola, è la strada giusta. Ora importante la concentrazione”

Mario Sconcerti ha analizzato il momento della squadra dopo la vittoria di Bergamo e in vista del prosieguo della stagione

Redazione VN

Mario Sconcerti, intervenuto al Pentasport di Radio Bruno, ha parlato dei temi viola ripartendo dalla vittoria di Bergamo. Ecco le sue parole in risposta a vari temi:

"La Fiorentina ha avuto la velleità di attaccare fino all'ultimo minuto ed è stato importante. È questa la strada giusta: ci sono idee di gioco e anche alcuni interpreti importanti. Serve un'emancipazione ulteriore da parte della squadra, ma penso che si possa fare.  Va bene ora pensare alla Juventus, ma prima ci sono le partite di campionato su cui concentrarsi. Oggi i giocatori pensano gara dopo gara, non esiste che possano distrarsi.

Pulgar? La Fiorentina è stata costretta a cederlo, secondo me è un indebolimento tecnico perché Amrabat studia per fare il regista ma non lo è. Castrovilli? Italiano ci insiste, anche perché ha perso qualcosa a centrocampo. In generale a centrocampo manca qualcosa: Maleh è molto giovane, credo che ci sia un problema di forza in Castrovilli. Forse non si è ripreso bene dall'infortunio, ma mi fa piacere che Italiano insista con lui: un giorno o l'altro tornerà a tirare fuori buone prestazioni".

 BERGAMO, ITALY - FEBRUARY 10: Nikola Milenkovic of ACF Fiorentina celebrates his goal with his team-mates during the Coppa Italia match between Atalanta BC and ACF Fiorentina at Gewiss Stadium on February 10, 2022 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
tutte le notizie di