Gerson più di Simeone nel tridente, in difesa Ceccherini. Tre dubbi per Semplici

Le scelte di Leonardo Semplici e Stefano Pioli, le probabili formazioni di SPAL-Fiorentina

di Redazione VN

LA PARTITA

La SPAL per ritrovare la vittoria tra le mura amiche, la Fiorentina per rimanere al passo dell’Europa. Al ‘Mazza’ è una sfida fondamentale per il cammino dei viola in campionato. «Nelle ultime sei gare non hanno mai perso», questo il monito lanciato da Stefano Pioli: la sua squadra, a sei punti dalla zona europea, è chiamata a raccogliere i tre punti prima di una settimana da cui passa molto della stagione. «La Fiorentina ha attaccanti molto veloci e bisognerà avere tanta attenzione nel coprire l’aggressione alla profondità da parte loro», ha risposto Leonardo Semplici. Per il tecnico spallino sarà una gara speciale: «Vivo la gara contro i viola in maniera un po’ diversa ma ultimamente sono più consapevole e meno emotivo al riguardo. Sono nato a Firenze e quella è la mia casa, ci sono sfottò con i miei amici ma è normale che sia così».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy