Prandelli: “Commisso? A Firenze serve uno come lui. Amo i tifosi ma non sempre li capisco”

Cesare Prandelli saluta il Genoa e parla dell’arrivo di Commisso a Firenze

di Redazione VN

Nella conferenza stampa di congedo dal Genoa, l’ex viola Cesare Prandelli ha parlato dell’arrivo di Rocco Commisso a Firenze:

E’ arrivato un personaggio che a Firenze può far tornare entusiasmo. E’ estroverso, i fiorentini hanno bisogno ogni tanto di figure così. Io da dieci anni vivo in città, nonostante questo a volte faccio fatica a capire le persone, ma le amo. Ho un rapporto straordinario con loro. La nuova proprietà porta entusiasmo e idee che vanno concretizzate con ciò che fai in campo.

 

Ritiro Moena, ufficiali le amichevoli. Sfide contro Bari e una squadra di B. Le date…

Di Gennaro, dubbi su Mandragora: “Rallenta il gioco. Preferisco Bennacer”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy