Pioli recrimina: “Errore sul gol. Pjaca e Simeone? Possono dare di più e lo sanno”

Le parole del tecnico viola in sala stampa

di Redazione VN

In sala stampa arrivano le parole del tecnico viola Stefano Pioli:

Il vento? Era molto più forte nel primo tempo. Ho visto una squadra che è stata bene in campo nella prima frazione di gioco. Abbiamo lavorato sotto pressione, abbiamo tenuto il campo con personalità. Nella ripresa abbiamo fatto tutto quello che dovevamo per vincere, poi abbiamo compiuto un errore grave. Ma quello che potevamo per vincere lo abbiamo fatto. Pjaca e Simeone? Possono fare di più, ne sono consapevoli anche loro. Per gli attaccanti non è stata una partita semplice. Nel corso di una stagione ci stanno questi momenti, devono lavorare e credere in loro stessi come lo faccio io. Bisogna lavorare e continuare a credere in quello che si fa. Chiesa e Barella? Stanno dimostrando molto. Barella è giocatore di livello, sono entrambi giocatori di personalità. Stanno in campo come se avessero più anni dei loro. Sono già di un livello alto entrambi. Possono essere importanti per il futuro della Nazionale. Pareggio giusto? Il limite tra vincere e pareggiare è molto sottile. Il nostro errore è stato lasciar fare gol in una situazione evitabile. Una partita così difficile e complicata e non potevamo concedere a Joao Pedro di prendere palla. Farà parte di un processo di crescere e noi dobbiamo farlo. Nel primo tempo ho visto una squadra molto attenta, nella ripresa abbiamo fatto tutto quello che dovevamo per vincere. Mesi fa le abbiamo perse partite così. Usciamo con il rimpianto. Abbiamo molte occasioni da affrontare. Pezzella e Milenkovic? Il primo mi sembra quello con più problemi, ma a livello di generosità dobbiamo continuare così. Non molliamo mai anche in serate non eccezionali. Il gol è un errore di reparto, non di un singolo. Eravamo in superiorità numerica. Non mi interessa chi, ma dovevamo aggredire Joao Pedro. Ma sono tappe importanti della nostra crescita.

Violanews consiglia

GALLERY – Le foto più belle di Fiorentina-Cagliari

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Tutto vero ma forse è l’ora di far riposare Simeone e di non schierare Gerson.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 2 anni fa

      Beh ieri Il baba uno lo avrebbe messo dentro probabilmente.. il difetto è dare via il kouma e prendere uno scarso in prestito come falcinelli che poi non tieni.. adesso siamo con simeone e un ragazzino (per quanto promettente).. E’ difficile per un mister fare questa scelta le critiche sarebbero tutte sue in caso di fiasco..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy