Pedullà: “Oggi Ribery ma non è finita qui: la Fiorentina vuole un altro esterno d’attacco”

Pedullà: “Oggi Ribery ma non è finita qui: la Fiorentina vuole un altro esterno d’attacco”

Il parere e gli aggiornamenti sul mercato della Fiorentina da parte dell’esperto di calciomercato

di Redazione VN

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà è intervenuto in collegamento con Anteprima Pentasport su Radio Bruno Toscana. Ecco gli ultimi aggiornamenti sul mercato riguardante la Fiorentina:

“Godetevi Franck Ribery! E’ una grande operazione, il colpo della nuova era Commisso ma non finisce qui. L’entusiasmo che sta portando il francese mi riporta alla presentazione di Mario Gomez. Oltre a Ribery posso dirvi che la Fiorentina sta preparando un investimento importante per un altro esterno offensivo. C’è Berardi, Suso ma anche lo stesso Politano che sembra tagliato fuori con l’arrivo di Sanchez all’Inter.

Investimento a centrocampo? La società ha la possibilità di chiudere ancora una o due trattative importanti. Dopo l’arrivo di Pulgar abbiamo accantonato un pò la questione centrocampo. C’è sempre la possibilità di cedere Biraghi all’Inter. Voglio sottolineare come la Fiorentina abbia intenzione di arrivare ad un altro esterno d’attacco importante nonostante l’arrivo del fantasista francese”.

Calciomercato – Valanga di uscite per Fiorentina, Atalanta e Genoa. La Roma si rinforza con Zappacosta

 

Ufficiale: Ribery è un nuovo giocatore della Fiorentina, domani la presentazione. I dettagli

Barone: “Siamo molto felici, domani stadio aperto per Ribery”

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 10 mesi fa

    Ecco,dopo non averci preso con Ribery,ne ha fatti altri tre,Berardi,Suso,Polita
    no,sono sicuro che al massimo ne prende uno,se va bene,ma l’oracolo di BROZZI è
    così,è un sovravalutato da tempo!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 10 mesi fa

    Neppure oggi l’esperto è partito per le ferie?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 10 mesi fa

    Il richiamo a Mario Gomez mi ha fatto mettere subito le mani sui c…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 10 mesi fa

    Commento di Graziani a Radio Bruno:
    Anche Chiesa può imparare da Ribery per poi sapere come comportarsi in squadre dove spera di giocare che fanno la CL.
    Fino a quando si penserà che noi non potremo essere una grande nessuno cresce e tanto meno quando FINTI TIFOSI come Graziani fanno queste affermazioni.
    Fateci caso 3 telefonate in tutta la trasmissione. Questo capisce di calcio inversamente proporzionale ai gol che ha fatto in carriera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gioggi - 10 mesi fa

    drago
    lirola pezzella milenkovic angelino
    pulgar badelj
    ribery de paul/verdi chiesa
    vlahovic

    terracciano
    venuti tonelli ranieri terzic
    zurko castrovilli borja
    sottil montiel boateng

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. guxmix - 10 mesi fa

    Ostiaaaa…Pedulla’….che incommensurabili rivelazioni….anche mia mmamma apre il giornale e dice quello che c’è scritto sopra pari pari a icche’tu dici te…fai festa Alfredone..!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Articus - 10 mesi fa

    Dovesse arrivare un altro esterno, la fiorentina manderà in prestito anche Sottil, Montiel e Vlahovic.. alla fin fine anche se mi garbano un sacco forse Montella vuole gente ancora piu pronta.
    Secondo me per risparmiare un po di soldi anziche l’esterno converebbe puntare su un centrocampista di carattere e una punta al posto di simeone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gaby5_10343716 - 10 mesi fa

      se fosse così in pratica giocheremo senza riserve e sperando che nessuno si stanchi o si faccia male

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giovane tifoso - 10 mesi fa

    Dunque , mi dispiace solo che non arriveranno sia de paul che tonali ,la possibilità più sensata , se fosse come dice Pedullà , sarebbe fare un 4-2-3-1 e prendere de paul che può fare il trequartista e anche l’esterno . Così Boateng si alternerebbe con vlahovic davanti e con de paul come trequartista. De paul poi andrebbe sulla fascia quando non gioca ribery

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CippoViola - 10 mesi fa

    Ci serve sempre quel centrocampista di sostanza che era stato cercato in Nainggolan, sfumato per le note e tristi questioni personali, confido che il vero colpo sia quello. Probabile che stiano lavorando sotto banco e a giorni arrivi la sorpresa. Speriamo. SFV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 10 mesi fa

      anche perchè altrimenti il centrocampo sembrerebbe pericolosamente statico. Ricordiamoci come Pizarro, Aquilani e Borja Valero danzassero incessantemente tutti insieme, e a tutto campo , intorno alla palla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 10 mesi fa

        Esatto verremo infilati come spiedini nel mezzo con Badelj a guardarli e Pulgar a rincorrerli senza raggiungerli.
        Dal 0:19 a 0:21 https://www.youtube.com/watch?v=jP5dRQ2ZwSc
        Tutti notiamo il cross teso e lasciato libero di tirare dalla destra ma il brutto è che prima vengono lasciati giocare in due davanti alle due mezzelune come se nulla fosse e non è un ragionamento da “col senno di poi” dalla maratona si cominciò tutti a gridare “oh!oh!oh!” dal 0:17 te lo garantisco. L’unico che lo capisce pare essere Boateng che cerca di prenderli da dietro rientrando.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. gilbertogod - 10 mesi fa

    A me questa storia di un altro esterno mi sembra un’enorme cavolata, questo vorrebbe dire che non si crede in Sottil/Montiel, nemmeno per tenerli come riserve. E poi che fai lasci in panchina ogni volta uno tra Ribery e quest’altro grande investimento? Follia.
    Mi aspetto che Prade’ in conferenza smentisca questa notiza,che sarebbe solo l’ennesima sparata di Pedulla’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 10 mesi fa

      Bravo centri la questione DePaul sarebbe una buona scelta ma se si ragiona in ottica “Sottil/Montiel” allora la scelta migliore è proprio un profilo come Ribery (o poteva essere Gervinho).
      Solo così i due ragazzi potranno sperare di giocare, maturare e speriamo esplodere in serie A; allora vedrai che tra un paio d’anni di DePaul o Politano non gliene interesserà più a nessuno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 10 mesi fa

        bravo Cippo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bati - 10 mesi fa

      perchè deve smentire. Le stupidaggini fanno comodo a Pradè. Saranno i fatti a smentirlo. Già il fatto che tu reputi assurdo (giustamente) pensare a uno in panchina tra Chiesa, Ribery e Berardi o Politano, è una mezza risposta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy