Pedullà: “Dabo nome concreto, la trattativa è avviata. Ecco quando si può chiudere”

Pedullà: “Dabo nome concreto, la trattativa è avviata. Ecco quando si può chiudere”

L’esperto di mercato ci informa con le ultime sui movimenti in entrata e in uscita della Fiorentina

di Redazione VN

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto in collegamento al Pentasport di Radio Bruno:

Dabo è un nome concreto, anche se ha un contratto ancora lungo la trattativa è in corsa. Possiamo considerarlo l’alternativa a Soucek. Da monitorare le giornate tra lunedi e mercoledi che potrebbero risultare decisive. E’ un centrocampista centrale che sa ricoprire più ruoli. Sa coprire ed inserirsi in fase offensiva ed ha una struttura fisica importante.

Dobbiamo aspettarci sicuramente qualcosa ma non è certamente una trattativa collegata alla possibile uscita di Sanchez. Il reparto offensivo? Se Babacar resta in questa posizione ed avendo i ruoli degli esterni ben coperti, un’entrata arriverebbe solo ed esclusivamente in successione ad una cessione.

Il nodo del centrocampista è quello su cui dobbiamo riportare maggior importanza. Giaccherini? C’è l’opzione  Chievo che è un qualcosa di molto più che concreto. La possibilità Fiorentina rimane ancora viva, ovviamente se accetterà una riduzione dell’ingaggio. Il Napoli non ha intenzione di pagare lo stipendio al giocatore e con il Chievo c’è una situazione già impostata. Con il “si” del giocatore, s troverà sicuramente una soluzione economica. Bessa del Verona? Buon giocatore ma non si registra grande interesse della Fiorentina

CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA DELLA LIGUE 1 (Saint-Etienne in zona retrocessione)

 

 

Violanews consiglia

 

Fiorentina, ancora occhi in casa Saint-Etienne: trattativa per Bryan Dabo. La scheda

Zurkowski, subito o a giugno? Ecco le condizioni del Gornik Zabrze e la cifra richiesta

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lollo26 - 2 anni fa

    Ma basta con questo giacchérini ma chi lo vole? Se bisogna comprare compriamo bene non giovani del 2010 o vecchi come il cucco come giacchérini, è 2 anni leggo il suo nome costantemente dappertutto manco fosse salah cuadrado o quelli boni che ci s’avevano davvero.
    Ha più anni di pedulla e non gioca da una vita ma di cosa parliamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 2 anni fa

    Buon giocatore, la descrizione che ne dà Pedullà è corretta. Ci servirebbe. Come il pane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy