Pedro Pereira, da dipendente viola a intermediario degli affari con la Fiorentina

Una grossa fetta delle commissioni pagate dalla Fiorentina nel 2018 sono finite all’agenzia in cui lavora Pereira

di Redazione VN

Da circa dieci giorni la Fiorentina ha pubblicato il bilancio al 31 dicembre 2018 di cui vi abbiamo conto diffusamente (LEGGI QUI). Pippo Russo su calciomercato.com propone un approfondimento sulle commissioni pagate dalla società viola per le intermediazioni sui trasferimenti, circa 7,5 milioni.
Circa il 40% di tale cifra (2,8 milioni) riguarda i trasferimenti di 6 calciatori intermediati da una sola agenzia. I calciatori in questione sono: Ianis Hagi, Dusan Vlahovic, Tofol Montiel, Marko Hanuljak, Georgios Antzoulas e Carlos Sanchez (solo quest’ultimo preso per la prima squadra). La tabella sulle transazioni pubblicata dalla Figc informa che la società d’intermediazione coinvolta in tutte queste operazioni si chiama Primus Sports Consultancy Limited. Si tratta di una società con sede legale in Irlanda, che ha sostituito la vecchia Lian Sports Ireland Limited, che faceva capo a “Fali” Ramadani. L’intermediario al lavoro per conto di Primus Sports del 2018 non risponde al nome di Fali Ramadani ma risulta essere Pereira Pedro, che per l’intera stagione 2015-16 è stato alle dipendenze della Fiorentina con un incarico particolare: responsabile dello scouting per l’estero. (…)

vnconsiglia1-e1510555251366

Dalla zona Champions alla mediocrità: la proprietà fa autocritica

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. @VF1926 - 2 anni fa

    La sostanza probabilmente non cambia comunque va segnalato che sicuramente l’articolo non è corretto perchè è improbabile che tale Grgic abbia prestato gratuitamente il suo lavoro. Se andate a vedere nella pagina evidenza in rosso dal giornalista che è scritto l’articolo sono visibili due procure associate al nome Vlahovic.
    Ciò dimostra la tendenziosità di chi a scritto l’articolo e la poca competenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 2 anni fa

    Quello che deve far riflettere è che sono tutte commissioni per giocatori della Primavera, tranne Sanchez. Regaliamo i nostri giovani e ne prendiamo altri all’estero spendendo cifre enormi per il contesto, appunto, di squadra Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user - 2 anni fa

    A me sembra tutto molto chiaro.L’articolo dice che:
    Da circa dieci giorni la Fiorentina ha pubblicato il bilancio al 31 dicembre 2018 di cui vi abbiamo conto diffusamente (LEGGI QUI). Pippo Russo su calciomercato.com propone un approfondimento sulle commissioni pagate dalla società viola per le intermediazioni sui trasferimenti, circa 7,5 milioni.
    Circa il 40% di tale cifra (2,8 milioni) riguarda i trasferimenti di 6 calciatori intermediati da una sola agenzia. I calciatori in questione sono: Ianis Hagi, Dusan Vlahovic, Tofol Montiel, Marko Hanuljak, Georgios Antzoulas e Carlos Sanchez (solo quest’ultimo preso per la prima squadra). La tabella sulle transazioni pubblicata dalla Figc informa che la società d’intermediazione coinvolta in tutte queste operazioni si chiama Primus Sports Consultancy Limited. Si tratta di una società con sede legale in Irlanda, che ha sostituito la vecchia Lian Sports Ireland Limited, che faceva capo a “Fali” Ramadani. L’intermediario al lavoro per conto di Primus Sports del 2018 non risponde al nome di Fali Ramadani ma risulta essere Pereira Pedro, che per l’intera stagione 2015-16 è stato alle dipendenze della Fiorentina con un incarico particolare: responsabile dello scouting per l’estero. (…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alan1971 - 2 anni fa

    Annuncio trovato stamattina nella cassetta della posta:

    AAA: sei un peracottaro con la passione per il calcio giovanile?
    ripari sòle a Casette d’Ete ma sogni il grande salto?
    spennelli di verde rame piantagioni di ulivi a Vernole, ma vorresti scovare il nuovo Maxi Oliveira e fare la grana?
    hai occhio per scovare un terzino al Torneo della Parrocchia di Trebaseleghe?
    tua moglie ti rompe i marroni per andare all’IKEA a comprare un comodino da 14 euro ma tu brami per andare ai campini e scovare il nuovo Diks o il nuovo Noorgard?

    Niente paura!
    Da oggi non è più un problema: se lo scouting è la tua passione, se pensi di distinguere un treppiedi da un Biraghi, non devi far altro che citofonare Pablo Plus Valenzo, in via della Transazione 88.

    Ti daremo un kappawei, 3 euro in spiccioli di rame e un paio di Hogan dell’86 e potrai andare ai tuoi campini preferiti a cercare il nuovo Victor Hugo. Poi ci arrangiamo noi, non preoccuparti delle scartoffie.

    Agenzia Pablo Plus Valenzo, il Nuovo che Avanzo.

    E ricordati: non occorre che sappia palleggiare, crossare o stoppare, basta che respiri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 2 anni fa

    E allora? Spiegate cosa volete dire con quest’articolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giorgetto - 2 anni fa

      L’articolo mette in evidenza una voce spese sempre molto alta e presente nei bilanci della Fiorentina, le commissioni ad agenti. Questo atteggiamento potrebbe far pensar male. Giusto per farti un esempio, devo pagarti €100.000 di commissioni vere, in realtà mi metto d’accordo e te ne pago €1.000.000. La differenza tra €100.000 dovuti e spese varie che potrebbero esserci, diciamo €800.000 netti, me li giri ad una mia società, … E’ semplicemente una opzione. La mia opinione non vuole essere trama o accusa nei confronti di nessuno. SFV!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Ma se ci sono squadre che pagano 5 volte quello che la Fiorentina ha pagato di commissioni. Tutto è buono per fare polemica.
        Sembra diventato un sito diretto da GOBBI.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 2 anni fa

          Ti faccio notare che si sta parlando quasi esclusivamente di giocatori della Primavera

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 2 anni fa

            E allora? L ‘Atalanta ha speso per il settore giovanile 5 volte di più. Meglio investire sui giovani che. Prendere qualche bidone. Oppure anche tu, insieme a Il Registrato, con 10 milioni volevi prendere un ottimo regista che però non si sa il nome.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy