PAGELLE VN: Suarez spaesato, Pasqual sbaglia. Si salvano solo Mati e Rossi

PAGELLE VN: Suarez spaesato, Pasqual sbaglia. Si salvano solo Mati e Rossi

Partitaccia della Fiorentina, Roncaglia si salva. Verdù troppo leggerino, Rebic rovina una prestazione sufficiente

di Simone Bargellini, @SimBarg

SEPE 5,5: Mai impegnato, tranne che in occasione dei gol. Su cui forse poteva fare qualcosa in più, anche se non ha colpe specifiche.

RONCAGLIA 6: Fa il compitino, senza soffrire. E sui gol non sembra avere grandi colpe. Anzi sventa il contropiede del possibile 0-3.

TOMOVIC 5,5: Fa lui il centrale, le veci di Gonzalo. Gestisce bene il poco lavoro, sul gol è sfortunato con la deviazione sotto misura. Partecipa alla frittata sul raddoppio.

ASTORI 5,5: Si conferma in salute, bravo anche nelle aperture di 30 metri. Bravissimo a metà primo tempo in una chiusura in scivolata ad arginare un pericoloso contropiede. L’unico errore del match è pesante, perchè si fa prendere il tempo da Kownacki che va a segnare.

REBIC 5: Seconda volta da laterale di centrocampo, anche se prova subito a proporsi in area. Molto attivo, si rende pericoloso al cross e morde tutti i palloni, anche se a volte è frenetico. Un prestazione sufficiente, fino al 91′ quando si fa cacciare per uno dei suoi colpi di testa.

VERDU’ 5: Esordio da titolare, fa la mezzala e quando c’è da far girare palla fa la sua parte. Quando invece c’è da rincorrere gli avversari fatica a tenere il ritmo alto. Alla mezzora Pepito lo smarca al limite, lui cerca la grande giocata ma il suo lob esce male. Leggerino leggerino.

Dal 64′ VECINO 5,5: Entra un attimo prima che arrivi lo svantaggio. Gran destro dalla distanza, che trova la respinta del portiere. Esce in ritardo su Gajos nell’azione dello 0-2.

SUAREZ 5: Non inizia benissimo, con un paio di palloni controllati male. Poi alza un po’ il ritmo ed entra nel vivo del match senza mai però mai riuscire a prendere in mano il centrocampo. Troppo molle anche nell’azione che porta al gol avversario. Non ingrana.

Dal 73′ ILICIC 5,5: Cerca qualche imbucata, gioca troppo sulle punte anche se ha poco tempo per incidere.

MATI FERNANDEZ 6: Un po’ mezzala e un po’ trequartista, ci prova alla mezzora da fuori ma calcia malissimo. Non è ancora il Mati migliore, non riesce mai a cambiare passo. Uno dei pochi a provarci fino alla fine. Pericoloso su calcio piazzato, sfiora persino il gol direttamente da calcio d’angolo. Bello l’assist per Berna, che spreca. Gran merito suo anche l’assist.

PASQUAL 5: Torna dall’infortunio e inizia a sfornare cross, non sempre precisi. In costante proiezione offensiva, si fa infilare con troppa facilità nell’azione dello 0-1.

Dal 68′ BERNARDESCHI 5,5: Entra subito in partita e dà vivacità sulla sinistra. Spreca una grande chance a 10′ dalla fine, un rigore in movimento calciato centralmente.

ROSSI 6: Gioca subito alle spalle di Baba e prova ad entrare subito nell’azione. Più pimpante, gioca in verticale cercando di velocizzare. Mezzora incoraggiante, poi cala vistosamente. Sfiora il gol in mischia a metà ripresa. Nel finale reclama un rigore e forse ha ragione. Poi trova la zampata che vale almeno la gioia personale.

BABACAR 5: Subito una doppia chance, ma non trova la zampata giusta in mischia. Smania cercando il gol, peccando a volte di egoismo. Bella giocata nella ripresa, con slalom al limite e destro ad incrociare che trova la grande risposta di Buric. Nelle mischie finali non riesce a lasciare il segno e all’ultimo tuffo, di testa, alza sopra la traversa la palla del 2-2..

 

PAULO SOUSA 5: Amplissimo, previsto, turnover con anche Rebic esterno destro. La Fiorentina fa la partita ma fatica a sfondare il catenaccio polacco. E le idee scarseggiano tra i viola, che nella ripresa vedono maturare una clamorosa sconfitta con un avversario modestissimo. La capolista del campionato è ultima nel gironcino di Europa League.

61 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LupoAlberto - 5 anni fa

    Purtroppo è mancata la convinzione. Con le seconde linee abbiamo asfaltato i portoghesi che sono andati a Basilea a vincere.
    Noi con l’idea che “tanto i polacchi sono scarsi” non abbiamo avuto la concentrazione e la continuità necessari. Da questo punto di visa a mio avviso Rebic merita 0,5 in più, Rossi e Mati in meno.
    Sousa non so, però stavolta si è visto poco la sua mano, e se con gli svizzeri abbiamo avuto la scusa dell’espulsione, questa volta la frittata l’abbiamo fatta 11 contro 11, mentre la Lazio in 10 ha vinto.
    Se poi Baba lasciava l’ultima palla a Berna oggi si parlava di incredibile rimonta in 10, ma il calcio è così. Le cose sbagliate sono sbagliate anche se per pura fortuna vinci la partita.
    Secondo me le possibilità di qualificarci ci sono e speriamo che essere ultimi in classifica dia le motivazioni per vincere le prossime 3 partite e magari passare il girone per primi.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Quellantro - 5 anni fa

    Lech-iamoci la feritina e andiamo avanti. Io quest’anno non la sento molto la coppa Uefa. Buttiamoci anima e corpo sul campionato e vediamo cosa ne esce fuori. Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. acidbee - 5 anni fa

    Pasqual è da 4. Tomovic è da 5: ha giocato male, ha deviato sul primo gol, ha combinato un pasticcio sul secondo:il 5,5 andrebbe bene se avesse fatto solo una di queste tre cose.
    Verdù, Suarez etc…
    Rossi al momento non è l’attaccante che era. Speriamo torni ad esserlo, ma per me non è solo un fatto di condizione atletica:il Rossi di tre anni (edue infortuni) fa non avrebbe sbagliato certi tiri (s parla di tecnica, non dicorsa o movimenti).
    M pare evdente che i giocatori davvero indispensabili sono Borja, Alonso e Kalinic. Poi ce ne sono altri molto importanti, come Vecino, Gonzalo etc. Ma senza quei tre si perde (e male).
    Vedremo.
    fvs

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Raff - 5 anni fa

    Suarez = Gomez: Paccone. Grazie Pradè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 5 anni fa

      eccolo i fenomeno di turno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. emilio - 5 anni fa

    REBIC E’ l’UNICO CHE COMBATTUTO DALL’INIZIO ALLA FINE E LA SUA ESPULSIONE AL 92esimo NON HA PREGIUDICATO PROPRIO NULLA… MERITA UN 6.5 !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ponghines - 5 anni fa

      Perfettamente d’accordo! Almeno lui ci ha messo l’impegno e senza quello non c’è differenza tecnica che tenga. Sicuramente parlare di scudetto non ha giovato alla concentrazione ma occorre ammettere che non abbiamo riserve di valore, sia dal punto di vista tecnico (Verdu ??) sia, soprattutto per quanto riguarda impegno e concentrazione (Suarez?). Detto ciò prima si esce dalle tre competizioni è meglio è!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Valter Pellegrini - 5 anni fa

    Leggo e vedo dei Nick nuovi, anzi, nuovissimi, mai visti prima. Che bello avere dei nuovi tifosi con cui scambiare opinioni, a meno che…….. a meno che non siano QUELLI che non hanno più il coraggio di identificarsi con i vecchi e noti nick.
    Ma lasciamo la “fisima” dei nick con il nostro amico ValdAMARO ed andiamo avanti.
    Le pagelle, andrebbero fatte, sempre il giorno dopo. A Caldo si rischia sempre di essere condizionati dal risultato.
    Non c’è dubbio che la squadra non si è espressa nei modi che avrebbe dovuto e che diversi giocatori non sono all’altezza dei titolri, specialmente quelli che “comandano” il gioco. Gente come Borja, Badelj, Alonso, Kalinic ed il tanto bistrattato Kuba non hanno, purtroppo per noi sostituti di pari altezza.
    Ma, chiaramente, per tnte squadre è così, avere 25 titolari è difficile e lo è anche per le più blasonate.
    Non credo che eravamo irresistibili prima e non credo che siamo inconsistenti oggi.
    E’ stata una partitaccia e basta. Magari se il tiro di Bernardeschi fosse entrato il risultato sarebbe stato diverso.
    D’altra parte a me va anche bene se su 11 partite ne sbagliamo completamente due, magari durasse questa media.
    La cosa saggia da fare, come tifosi, è vedere come si comporterà la squadra domenica e poi tirare le prime somme di questa prima parte di stagione dove avremo già affrontato 4 delle 6 squadre più importanti.
    Per adesso siamo ancora una bella realtà che può solo migliorare e c’è da sperarci poi……. vedremo.
    Adesso occorre girare pagina e preparare bene la partita con la Roma che sarà un bivio importante per la nostra stagione.
    Un altro saluto ai NUOVI tifosi che sono apparsi sul sito e che da oggi faranno parte della combriccola ed un saluto anche ai vari Bamba, ValdAMARO, Magik, folder, I Giannelli che sono scomparsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ponghines - 5 anni fa

      La cosa che lascia un po’ perplessi è che qualcuna delle riserve “non all’altezza” quest’estate era titolare sulla carta. Se non fossero esplosi Alonso, Vecino, Badelj e Kalinic ora dove saremmo giocando con Pasqual, Suarez o Babacar?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Matt - 5 anni fa

    atteggiamento generale molle, da disinteressati alla partita

    verdù e suarez avulsi dal gioco, con pallidi, pallidissimi momenti di lucidità di suarez. ampiamente insufficienti

    pasqual sconsolato, mollaccione, ancora non ingrana. visto l’atteggiamento della squadra gli voglio dà 6 comunque, considerando che era al rientro e vista la serata, il suo ce l’ha messo, ma predicava nel deserto con mati. certo du crossi manuel ogni tanto eh… gnamo su

    rossi baba berna disordinati, buttati un po’ là a caso senza un criterio di gioco, colpa anche di sousa.
    baba in particolare fa venì i nervoso, bischereggia 70 minuti e comincia a giocà sul serio solo alla fine. deve starci più di testa. berna uguale, forte quanto vuoi, ma ogni tanto è ancora un primavera.
    rossi triste e indecifrabile. deve giocare di più, anche in campionato. non ha niente da dimostrare, deve ritrovare il suo gioco nella nuova fiorentina.

    rebic, INDECENTE. dopo una partitaccia, corsa, un po’ di buona volontà (non troppa eh, giusto il primo tempo) fa la bischerata, mette in difficoltà la squadra, oggi e nelle prossime partite e ci fa fare una figura cacina.
    mi auguro venga sanzionato da società e allenatore, un si pole stare a perde tempo con uno con questo cervello. una volta ti sanziono e ti perdono, poi aria.
    ma poi, l’hai detto maradona… queste partite da malvivente slavo le pole tornare a fare a casa sua.

    difesa un po’ brindellona un po’ sfortunata a momenti. 2 gol presi sono troppi per non avere colpe. non il reparto peggiore, ma comunque insufficienti

    mati e ilicic poerini, ci provano, 6 a tutti e due, anzi a mati 6.5. ma un possono inventà tutto loro dal nulla se la squadra non li segue, e quell’altri si difendano con 6 in difesa e 4 mediani.

    avrei dato una leggera insufficienza anche al mister… ma quande l’hanno inquadrato accanto al cartellone “the king” m’ha fatto talmente ride che lo voglio risparmià

    ora ci tocca sudà anche nel girone vedi? facciamo 9 punti nelle prossime partite e andiamo in tasca a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MARCOO - 5 anni fa

      Io continuo a stupirmi delle vostre pagelle su MATI FERNANDEZ, sono incomprensibili i voti che gli vengono assegnati, è un giocatore nullo, inesistente che non fa assolutamente niente di utile alla squadra, non sa difendere per cui non recupera palloni nè aiuta i centrocampisti nella fase difensiva, è inesistente in attacco (tiri in porta 0 o inguardabili), cambio di passo non pervenuto e per finire sono tre anni che quando è in campo batte tutte le punizioni e tutti i calci d’angolo e non ne ricordo uno battuto come dio comanda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. andrea - 5 anni fa

    Parliamoci chiaro, ci siamo illusi, quest’anno, di avere riserve del valore o quasi, dei titolari, si diceva che kalinic valeva Babacar,invece ad oggi c’è un abisso, Suarez Badely è un paragone che non regge, Verdù e Mati in 2 non fanno 1 gamba di Borja, Rossi per adesso solamente la fantasia masochista di Calamai lo può vedere in campo, credo che abbiamo una rosa composta da 12-13 ottimi calciatori, il resto se lo inserisci 1 alla volta, forse passa inosservato, altrimenti meglio lasciar perdere questa competizione e concentrarci sul campionato, mai come quest’anno incerto e abbordabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. andrea - 5 anni fa

    Ma Suarez, sembra qui in ferie, bravo sui social con i selfie con sfondo sulle bellezze fiorentine, molto piu che in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mario Gomez - 5 anni fa

    comunque ragazzi, rebic è OSCENO!! Non è un giocatore di calcio, è una specie di macellaio con du piedi fatti con l’accetta. Ogni tanto fa qualcosa di buono ma proprio ogni tanto. Leggo sempre gran commenti su questo rebic ma tutte le volte che lo vedo giocare mi pare zero qualità, buona forza e tante pedate. Se vi sembra un buon giocatore questo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iscrizionio_836 - 5 anni fa

    Attaccate Simone B. per aver dato 5 a Rebic dicendogli che non capisce un cacchio di calcio, e potrebbe pure essere vero, non lo voglio mettere in dubbio poi però spinto dalla curiosità mi chiedo cosa hanno pensato di Rebic i colleghi delle altre testate:

    fiorentina.it: REBIC: VOTO 4. Nel primo tempo è il più intraprendente dei viola, nella ripresa va a fasi alterne fino a lasciare la squadra in dieci per un brutto fallo

    firenzeviola.it: REBIC – Gioca sulla destra, trova anche qualche galoppate delle sue, ma incide il giusto. E nel secondo tempo, se possibile, fa ancora meno. Col freno a mano tirato decide di fare ancora peggio, facendosi espellere. Deleterio, 4,5.

    fiorentinanews.com: Rebic: 5 Ha la carica addosso e vuol fare bene. E, anche se non sempre è preciso o ordinato, è davvero l’unico per larghi tratti a cercare di fare qualcosa di diverso e a provare un uno contro uno. Poi rovina tutto con una scemenza inutile che gli costa un’espulsione

    Vabbè, saranno i giornalisti delle testate on line della fiorentina ad essere tutti stupidi, vediamo un po’ altrove cosa pensano

    Eurosport: Ante REBIC 5,5 – Peccato. Il più brillante del primo tempo con sgroppate sulla destra, si lascia assalire dal nervosismo nel recupero precludendo, forse, le ultime velleità di pareggio della Viola. Rosso evitabilissimo.

    si24.it: Rebic: Sousa lo lancia nell’undici titolare. Lui ripaga il suo allenatore con una prestazione inconsistente sotto ogni punto di vista. La ciliegina sulla torta è l’espulsione a fine partita per rosso diretto per un fallaccio a centrocampo. 4

    calcionews24: Rebic 5.5

    lanazione: REBIC – Schierato da esterno destro puro, si propone subito. Buoni servizi nel primo tempo. Molto vivo, incisivo. Anche troppo, quando al 90′ viene espulso per un itervento da rosso diretto. 5,5

    ANSA: Rebic 4

    calcioweb.eu: Rebic 4.5

    stopandgoal: Rebic 5.5

    datasport: Rebic 5 Corsa e dinamismo sulla fascia destra, ma prestazione rovinata dall’intervento folle ai danni di Formella che gli costa l’espulsione diretta nel recupero.

    eurosport: Ante REBIC 5,5 – Peccato. Il più brillante del primo tempo con sgroppate sulla destra, si lascia assalire dal nervosismo nel recupero precludendo, forse, le ultime velleità di pareggio della Viola. Rosso evitabilissimo.

    calciomercato.it: Rebic 4 – Il più attivo nel primo tempo viola. Non è un esterno vero perché non è rapidissimo, ma usa bene il corpo. Evapora nella ripresa. Anzi si fa notare solo quando entra a gambe unite su un avversario lasciando i suoi in dieci per il forcing finale.

    tuttomercatoweb: Rebic 4.5 – Partita a due facce. Nel primo tempo è fra i migliori, lotta su ogni pallone. Cala un po’ nella ripresa, nel finale, con la Fiorentina a caccia del gol del pari, si fa cacciare per un intervento senza senso, meritandosi il rosso diretto.

    sportmediaset: Rebic 5

    Si son tutti bargellinizzati?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Matt - 5 anni fa

      il calcio non c’entra
      questo un capisce nulla poerino. ma nulla eh, nulla di nulla. proprio come persona.

      rebic 4 e fuori dai cocomberi, troppo stupido per indossare la nostra maglia

      a fare l’esternaccio lì ci si rimette gilberto in EL e rebic che vada all’osmannoro con la saxo intopata e l’amici sua

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Hatuey - 5 anni fa

    la differenza in questo momento la fanno: Gonzalo, Alonso, Badelj, Vecino, Borja e Kalinic. Mancando questi siamo mediocri. Abbiamo scoperto quanto sono importanti nellampartita in cui mancavano tutti.
    Per il resto direi che Rossi è ancora lontanissimo dalla condizione e il suo gioco fatto di dribbling stretti, sterzate e tocchi di clase richieda una condizione psico-fisica da cui ancora è distante.
    Verdu è un ex-giocatore che vedrei bene nelle partite vecchie glorie contro nazionale cantanti.
    Suarez comincia a preoccupare e anche Baba non sta crescendo neanche con Sousa come maestro dopo aver fallito con Montella. Assoldiamo Novellino per seguirlo personalmente…
    Il resto è sedondo le attese e cioè trattasi di riserve a cominciare da Pasqual per continuare con Tomovic e finire con R bic. Solo mediocri riserve.
    Comunque direi che la sconfitta è salutare anche per Sousa e tutta la squadra.
    Domenica rientrano i suddetti titolari ed è un’altra musica.
    Sono ottimista al contrario del tifoso medio che si deprime e passa dal “si vince lo scudetto” a “si va in serie B” nel giro di due ore. Fate tenerezza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. andre_stark86 - 5 anni fa

    Ecco le conseguenze di decne di articoli trionfanti vomitati dalla stampa. Partita pietosa e giocata superficialmente. Che volete che sia ľultima in classifica delle polacche tanto. Una formalitá. Per di più ora tocca impegnarsi anche nelľeuropa league come se avessimo energie da buttare nel cesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andre_stark86 - 5 anni fa

      Ah comunque dite al procuratore che Pasqual non gioca perchè fa schifo. Solo passaggi indietro o in orizzontale e difensivamente NULLO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Antonio da Papiano - 5 anni fa

    Come avevo ampiamente previsto questa squadra dimostra purtroppo il suo scarso valore. Si è capito benissimo perché ci hanno regalato Suarez. E’ un morto che cammina. Il resto della rosa è composto da onesti pedalatori come Rebic che corre, corre ma poi alla fine si va sbattere fuori. Rossi purtroppo è molto distante dalla sua condizione ottimale. Berna e Baba sono buoni giocatori ma non saltano mai l’uomo, non creano superiorità numerica. Come ci manca uno come Joaquin o Salah. Diciamo le cose come stanno : questa è una squadra modesta. Domenica la Roma ci asfalta. Non abbiamo speranze con i Della Valle dobbiamo convincerci che è così. La coppa è persa, in campionato se va bene arriveremo tra il quinto e il sesto posto, in coppa italia usciamo al primo turno in cui saremo chiamati a giocare. Sarà una stagione disastrosa come è giusto che sia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bruno194738_156 - 5 anni fa

      E siamo primi!!!!! Che la roma ci asfalta e’ tutto da verificare abbiamo cambiato 9/11 della squadra che ha giocato con il napoli , che usciremo al primo incontro in coppa italia mi sembra molto esagerato! Forse tu non sei proprio un tifoso viola ma un infiltrato forse gobbo …….pure . Bisognerebbe sempre avere un po di equilibrio nel fare proclami del genere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antonio da Papiano - 5 anni fa

        Tifo per la Fiorentina da 50 anni ma non ho gli occhi foderati di prosciutto come te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luca-Pisa - 5 anni fa

          Allora porti sfiga

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Antonio da Papiano - 5 anni fa

            No perché ho visto vincere scudetti e coppe tu invece forse hai visto solo le sconfitte con Della Valle

            Mi piace Non mi piace
        2. iacopo - 5 anni fa

          no li hai foderati di polemica.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. JUVEMERD@ - 5 anni fa

    Non c’è niente da fare, quando troviamo delle squadre che si chiudono abbiamo grosse difficoltà, specialmente se la prima punta è statica e macchinosa come Babacar.
    Con Kalinic si aprono gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti mentre, con questi attori, non c’è possibilità di scardinare queste difese anche mediocri.
    Mai come oggi abbiamo visot che ci sono giocatori imprescindibili agli schemi di Sousa (Borja, Alonso, Kalicic) e i sostituti, purtroppo non sono all’altezza.
    Quando manca Badelj si gioca sempre per lineee orizzontali e mai in verticale ed, anche questo giocatore, fino all’anno scorso bistrattato da tutti ha dimostrato di essere essenziale.
    Comunque non è compromesso niente, ci sono tre partite da giocare e con squadre che non si difendono ad oltranza sarà meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. JUVEMERD@ - 5 anni fa

    Non per voler infierire ma CI FOSSE MAI UNA VOLTA, DICO UNA VOLTA che vedesse le partite come le vedono tutti. O è un fenomeno o fate voi……….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Aristoteles - 5 anni fa

    Capisco Sousa perché domenica la partita è importante però sostituire 10 giocatori è inconcepibile,questo non è turnover questa è pazzia,il Napoli ha cambiato 5 giocatori e infatti sta dominando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ario_673 - 5 anni fa

      Perfavore non diamo la colpa al turnover, la squadra che è scesa in campo stasera sulla carta poteva tranquillamente vincere contro il Poznan, se solo avessero giocato come Dio comanda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aristoteles - 5 anni fa

        E secondo te di che sarebbe la colpa?Deve essere facile giocare come Dio comanda quando giochi insieme una volta al mese,dai non scherziamo è stato un azzardo cambiare tutti quei giocatori insieme,non è così che si fa turnover.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ario_925 - 5 anni fa

          Ti ricordo che il massiccio turnover lo ha sempre fatto anche Montella gli anni scorsi facendo giocare in coppa peraltro la formazione più scarsa con giocatori che poi a gennaio andavano via eppure si è sempre passeggiato nella prima fase a gironi dell’EL

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ROBERTO - 5 anni fa

        Sono d’accordo con te non è concepibile che la Fiorentina B non riesca a vincere con questa squadra di serie C .
        È lampante che hanno snobbato l’impegno cosa grave non dare prova di professionalità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. ario_686 - 5 anni fa

    Prova opaca da parte di tutti: se dopo 45 minuti erano ancora sullo zero a zero contro una squadra come il Poznan CHE SI E SOLO DIFESA (apparte i 2 goals che gli abbiamo regalato noi) vuol dire che non ci hanno messo la giusta determinazione. Meno male che c’era gente che con stasera doveva guadagnarsi il posto da titolare in campionato, dopo una partita così meriterebbero la panchina per 6 mesi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Luismi - 5 anni fa

    Dispiace potevano approfittare per essere accanto al Basilea comunque possiamo passare questo girone,adesso non possiamo più sbagliare,non abbiamo una rosa per rimpiazzare la prima squadra,serve rinforzi per gennaio speriamo bene…FORZA VIOLA SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. rudy - 5 anni fa

    Questa sconfitta accorcia ulteriormente la rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. carlinimoren_907 - 5 anni fa

    Simone Bargellini non puoi permetterti di attaccare chi ti critica nelle valutazioni… Abbiamo il diritto di critica verso chi fa questo mestiere da professionista…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Bargellini - 5 anni fa

      Attaccare cosa? Ho risposto con ironia ad una critica un tantino acida nei toni. Criticare va benissimo, ma un po’ di rispetto per il lavoro altrui non guasterebbe. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. antico - 5 anni fa

    Direi di provare lezzerini in coppaSepe e’ decisamente scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violanelcuore - 5 anni fa

      sepe non da sicurezza non accenna mai neanche la parata soprattutto nel secondo gol
      secondo me lezzerini se facesse un po’ di gavetta o lo facciamo giocare diventerebbe un grande portiere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. pumapuma - 5 anni fa

    Ma che partita avete visto?? Casomai il contrario!! Mati spaesatissimo e Rossi da sostituire al 60esimo!! E questo serva di lezione a tutti quelli del “vogliamo Rossi in campo sempre e comunque”….Sousa lo sa quello che deve fare e se il giocatore non è pronto, non è pronto!!! E oggi lo si è visto che non ha una partita intera nelle gambe!! Quindi basta fare gli opinionisti e limitiamoci a tifare e sostenere la squadra, a prescindere dalle scelte tecniche!!
    Per finire, se Bernardeschi e Babacar cominciassero a fare le persone mature, non avremmo più problemi…il primo che tira da posizione impossibile invece di passare nel mezzo e il secondo che fa la metà della metà del pressing che fa Kalinic….ma che ha paura di sudare??? Ma io bho….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. LukeRossi - 5 anni fa

    Si ok, capisco che il campionato sia più importante, ma schierare 8 riserve su 11 è esagerato.. Il Lech Poznan non sarà il Real Madrid, ma non sono neanche giocatori presi così dalla strada poco prima della partita. Se sottovalutiamo le squadre, meritiamo di perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antico - 5 anni fa

      Da qui all’8 novembre si giocano 5 partite e due son state giocate in 4 giorni… Fai un po te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aristoteles - 5 anni fa

        Va be che c’entra perché le altre non le giocano?Cambiare 9 giocatori su 11 non è fare turnover è snobbare la coppa il napoli cambiando 5 giocatori stà dominando.Il turnover deve essere mirato altrimenti la squadra perde identità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. antico - 5 anni fa

          Si anche Frosinone Samp e Verona fanno la coppa del nononno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. AlwaysSameBlaBlabla - 5 anni fa

    SEPE 5: 3 partite 0 parate, prende sempre gol, è dal precampionato che è così.

    RONCAGLIA 5,5: dorme sui gol poi nulla

    TOMOVIC 4: dopo napoli, lo mettiamo a dormire al centro della difesa, difensivamente nullo, in impostazione iquietante

    ASTORI 6: dovrebbe essere lui in mezzo e impostare, alcuni recuperi fondamentali, non capisco perchè non sia stato messo lui a comandare il reparto

    REBIC 6.5: il migliore dei nostri, l’espulsione all’ultimo secondo non ha cambiato nulla, frustrazione da parte dell’unico che si è dannato l’anima per tutta la partita

    VERDU’ 5: Passare la palla solo a quello accanto era prerogativa di sonnolivo, lo può fare chiunque

    Dal 64′ VECINO 6: unico che tira da fuori e che ci mette dinamismo, imprescindibile

    SUAREZ 3: vergognoso. I difensori lo cercano e lui si nasconde SISTEMATICAMENTE anche quando nessuno lo marca. Cammina tutto il tempo, prova 2 lanci di 20 metri che sono 2 roncolate. Che si inizi a capire come mai simeone lo aveva piazzato in panca fisso? Non si merita di giocare più di un primavera se deve giocare così

    Dal 73′ ILICIC sv: È l’unico che ha certe giocate, ma con un quarto d’ora non riesce mai ad essere efficace

    MATI FERNANDEZ 5: Sbaglia l’impossibile, confusione totale, verso la fine finta di corpo su nessuno che fa capire che nemmeno pensa a cosa stiaa facendo in certi momenti. Punizioni e angoli inguardabili. Ecco come mai quest’anno è panca fissa. Unica giocata l’assist del gol.

    PASQUAL 4: Chi è che non doveva dimostrare nulla secondo il suo procuratore? Altra partita di niente difensivo, di 0 dribbling, di cross a caso. La perla sullo 0-1 alzare il piede su un cross rasoterra senza nemmeno contrastare. Speriamo che non succeda mai nulla ad alonso, perchè questo giocatore ormai è alla frutta (guarda caso lo voleva il milan)

    Dal 68′ BERNARDESCHI 5,5: gran confusione, non si capisce perchè debba essere sempre fuori ruolo però.

    ROSSI 5: Gli si vuole bene, ma a parte il gol inutile, oggi non ha fatto niente a parte passarla indietro 20 metri. Mi sto iniziando a chiedere: tornerà mai quello che era? In questo momento non mi sembra possibile prendersi il lusso di farlo giocare in questo stato. Prestarlo a gennaio per fargliele giocare tutte 4 mesi sarebbe la soluzione migliore.

    BABACAR 4,5: tutto il tempo in fuorigioco, sempre in ritardo, ultimo colpo di testa tragicomico, sembra faccia un piacere ai tifosi a stare in campo da quanto è indolente. Non oso pensare se non fosse arrivato kalinic, i tifosi che volevano lui inamovibile in attacco tutta la stagione spero stiano rivalutando un po’ i giudizi.

    Sousa 5,5: tomovic centrale ad impostare, gioco tutto uguale e inutile, partita orribile. Ha l’attenuante che si sapeva da tempo: non ha centrali di riserva, non ci sono esterni di riserva e domenica arriva la roma. Però almeno bernardeschi dall’inizio poteva starci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cacopoco - 5 anni fa

      concordo su Rebic… migliore in campo. Lasciato solo con il camminatore di professione (Babacar) e Rossi che non per ora ha la mobilita di un piolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ario_685 - 5 anni fa

        Mi aggrego, Rebic migliore in campo nonostante l’espulsione: se avessero tutti corso come lui avremmo vinto la partita facilmente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antico - 5 anni fa

      Meglio Rebic che schierato fuori ruolo si fa buttare fuori al 90′ di un babbacarro gomezzizzato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Claudio50 - 5 anni fa

    Fantasmi vecchi di una difesa molle molle e un attacco che non incide. Rossi a parte il gol e’ sempre stato anticipato. Babacar Verdu Suarez Rebic devono crescere parecchio. Pasqual da anni fa sempre la stessa cosa per cui non crescera’ piu. I GOL SI SEGNANO SE VUOI SEGNARE O MEGLIO SE NON HAI PAURA DI SEGNARE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. cacopoco - 5 anni fa

    Premetto che non amo la Eleague e non amo perdere percio sono in conflitto con me stesso…. Pero’ Pasqual non deve piu giocare, non lo tollero piu. Meglio un ragazzino di 15-16 anni della primavera, Suarez mi sta lasciando basito, pensavo avesse personalità ma fa solo banali passaggi da 2 metri in orizzontale. Babacar solo per aver tolto la palla del 2-2 dovrebbe iniziare a correre 5 ore al giorno, almeno capisce che negli sport si corre non si cammina…. Se le riserve fanno vedere questi risultati, passeranno molte partite in panca mi sa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antico - 5 anni fa

      Su babacar hai ragione, si sta GOMEZZIZZANDO, a questo punto direi che Pepito e’ il sostituo di kalinic. Partita storta direi ma tieni conto che il Basilea ha perso con i portoghesi da noi travolti. Si può abbondantemente recuperare ma se baba continua nel suo credersi un grande ed a ragionare alla balotelli credo che Sousa avvallerà il prestito in serie
      B a gennaio e si prenderà un attaccante che abbia davvero voglia di giocare. A babacar personalmente darei un DUE e non lo farei giocare per un mese, cosi la smette di fare il presuntuoso indolente. Suarez invece inizia ad essere … Preoccupante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. iG - 5 anni fa

    Parliamoci chiaro, questa squadra si regge su qualche ottimo titolare che fa favilleguidato dal grande PS.
    Le seconde scelte si e’ visto anche stasera sono da bassa serie A.
    Se come probabile si va fuori dalal coppa puo’ essere la nostra fortuna
    questa e’ squadra non attrezzata per 3 competizioni
    la ditta Braccini&Braccialetti piu’ di 11 titolari stiracchiati e giocatori decenti
    non se li puo’ permettere poracci

    Sepe; 5 +

    Tomovic, 4.5

    Roncaglia, 6

    Astori, 5

    Pasqual; 5.5

    Fernandes, 4-

    Suarez, 4

    Verdù; 4.5

    Rebic, 5

    Babacar, 3.5

    Rossi 5

    Bernardeschi 6

    Ilicic 6

    Vecino 6

    PAULO SOUSA 8

    ditta Braccini&Braccialetti 2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cacopoco - 5 anni fa

      o brihao MAti ha fatto du assist, il ragazzo innamorato dei suoi capelli ha padellate il primo, Rossi ha messo dentro il secondo. E tu gli dai 4-…. ma vai a casa. Pasqual 5,5 ????? ti ripeto posa i fiasco, dargli 1 e’ già tanto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antico - 5 anni fa

      Mah il Basilea ha perso col belenes in casa; pressapochismi i tuoi considerando che i portoghesi da noi ne hanno presi 4 in casa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dellone68 - 5 anni fa

      Ragazzi, IG lo massacriamo sempre e si fa massacrare ma stasera ha ragione lui. FORZA IG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. GianBurrasca - 5 anni fa

    dico che Sousa, piutttosto che cambiare modulo e mantenere la difesa a 3, ha fatto giocare Rebic e Bernardeschi completamente fuori ruolo. secondo me l’ha persa lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. violanelcuore - 5 anni fa

    peccato vedrete che ci rifaremo domenica basta non demoralizzarsi
    FORZA VIOLAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. JUVEMERD@ - 5 anni fa

    Il peggio di tutto è dover leggere le pagelle di questo qua!
    Ma sarà mai possibile che non capisca così niente di calcio dopo lo stare tutti i giorni con chi ne parla?
    Rebic 5 perché a partita scaduta si è fatto espellere e, fino a quel momento, forse il migliore in campo.
    Poero Bargellini NE AZZECCASSE MAI UNA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Bargellini - 5 anni fa

      Menomale ci sei te come grande intenditore
      PS: l’ho anche scritto che Rebic era da 6, quindi tra i migliori, ma se poi appena riapri la partita ti fai cacciare in quel modo rovini tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pikkio - 5 anni fa

        Meno male ci sono i “Mi piace” e i “Non mi piace”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GianBurrasca - 5 anni fa

      prendersela con chi scrive le pagelle è da co@@@@i, troppo facile. fai tu le tua e vediamo se metti tutti d’accordo. ma non vedi i commenti, c’è gente che dice che Rebic è scandaloso e quello che dice che è da 6,5. Ripigliati!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy