Lopes Pegna: “Con Chiesa e in Lega andranno a dritto come le ruspe. Vlahovic diventerà uno dei più forti”

Le parole del corrispondente da NY

di Redazione VN

Il giornalista Massimo Lopes Pegna è intervenuto in collegamento telefonico a Radio Bruno:

La Fiorentina ha una ferrea volontà di trattenere Chiesa almeno per un anno, e il giocatore non può fare nulla sul contratto. Nel secondo tempo di ieri, in condizioni fisiche imperfette, ha dimostrato professionalità, quindi il problema può essere un non-problema, oppure solo un problema economico, nel senso che può deprezzarsi.

Credo che la proprietà non sia sprovveduta, esiste una strategia che magari ci sfugge. Potrebbero voler portare il giocatore allo scoperto, fargli dire che vuole andare, che è quello che ormai abbiamo capito. Commisso vuole portare una ventata d’aria fresca, tiene alla squadra come fosse sua figlia: sono curioso di vedere cosa succederà alle prime riunioni in Lega (anche alla luce delle battaglie che Rocco sta combattendo contro l’MLS americana)

Andranno a dritto come le ruspe, come hanno fatto con Corvino, senza toni gentili: quando ci si trova davanti a consuetudini sbagliate si cancella, si cambia, si rivoluziona. Molto difficile, soprattutto in un mondo che conoscono poco, quello degli agenti e del loro strapotere.

Mercato? I nomi Pradè non li ha fatti, ma ha il mercato in mano e aspetta solo il momento più vantaggioso per chiudere una sequela di affari, tra cui quello legato al regista. Ha detto solo chi non prenderà: Borja, Rafinha e Balotelli. Bellissime parole per i giovani, secondo me Vlahovic diventerà uno dei giocatori più forti d’Europa, è un 2000 davvero interessante. Per la porta, una decisione va presa in fretta; se esiste un problema per Dragowski, andrà risolto quanto prima.”

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 anni fa

    Bravo Pegna, tu si che sei un giornalista! Chiesa se gioca bene va in nazionale e per il campionato del 2020 avrà le migliori squadre su di lui ed intanto qua può affermarsi come fuoriclasse. I nomi dei vari Ballo, Rafinha etc etc sono solo frutto di illazioni, le quali dovrebbero finire soprattutto sui siti dei Viola per i Viola. FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alesquart_3563070 - 2 anni fa

    Guardate che sulla Gazzetta questo signore è quello che ha scritto l’articolo dove si diceva che l’Orco Barone minacciava il bimbetto Federico facendolo frignare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Ha detto più cose interessanti lui in un intervento che un mese e mezzo dei vari Pedullà e la schiera di giornalisti . Basta perché sono soggetto a censura, questa settimana sono a 12.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pepito4ever - 2 anni fa

    ahahahaha come le ruspe, finita l’epoca delle sudditanze e dei cazzotti nei muri per andare via o dei certificati medici, o del faccio casino agli allenamenti come l’ultimo bimbo e poi piagnistei e battiti di piedi nei pullamn, ora sono c…i vostri in lega e per i bimbi bizza vu rigate tutti diritto….testa bassa e pedalare….Grande Rocco, Grande Joe! Sono contento a bestia della nuova Fiorentina. Grandi! Massicci a bestia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsineee - 2 anni fa

    ecco finalmente un intervento di un giornalista sportivo che racconta le sue impressioni e le sue considerazioni. Non proclama realtà che non conosce, deduce, considera, pensa ed espone il suo pensiero. Complimenti a Lopes Pegna perchè ha detto cose che nessun ha mai detto fino adesso fotografando perfettamente la situazione della Fiorentina di oggi. “Credo che la proprietà non sia sprovveduta, esiste una strategia che magari ci sfugge.”. C’è sicuramente una strategia in chi gestisce queste aziende. C’era prima, c’è adesso, ci sarà domani. Il fatto che la gente non la capisca, non vuol dire che le cose siano fatte a caso. Andiamo avanti come ruspe. Nonostante tutto, Rocco sappi che Firenze ti appoggerà in maniera totale se deciderai di spaccare il sistema. Se è vero che noi sappiamo sempre fare polemica è altrettanto vero che sappiamo riunirci nel momento del bisogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leonida - 2 anni fa

      Barsine…. Ex leccavalle

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 anni fa

        Ma tu non sei crepato alle Termopili? Ma vai a tifare sparta va … Che commento intelligente. Sai dovevo aspettare un genio del calcio come te per leggere cotanta affermazione. Vai che i Persiani arrivano. Sacrificati per il bene della Grecia tu e gli altri 299 cavrones!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Barsineee - 2 anni fa

        Ah p.s. Io ho sempre tifato PER la Fiorentina mai contro. Tu? Hai un’idea vaga di come si faccia ad andare al Franchi? E soprattutto non eravate voi che dicevate che il 30 giugno mi finiva il contratto e dovevo tornare nelle Marche? Mai mosso da casa mia. Tu invece mai stato a Firenze? Mai stato in Fiesole? Mai vista una trasferta? Cosa ci tiravano i bergamaschi in finale di coppa italia a Bergamo? Te lo ricordi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. mops - 2 anni fa

        Ma a77o, centra lecca quello o lecca quello! Anche io lecco qualcosa, ma mica vado in giro a dire che sono un lecca topa! Barsine ha fatto un commento equilibrato e centrato su un problema reale, che è quello del’onestà intellettuale, di un lavoro che è quello del giornalismo in Italia. Penso che l’articolo del sig Pegna sia, se non l’unico, un pensiero detto in completa autonomia di pensiero! e cmq sfv’57

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 2 anni fa

          Certa gente non imparerà mai mops. Devono essere contro qualcuno per essere a favore è complicato!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. batigol222 - 2 anni fa

    Sono d’accordo anche se continuo a non capire una cosa: perché vogliono che chiesa esca allo scoperto? Così facendo si che si deprezza, più casino e scontri ci sono in casa e più il prezzo scende. Più l’idea che possa davvero rimanere nella fiorentina (e giocare) resta viva e più se uno lo vuole dovrà scucire il dinero. Non lo so, cosa c’è che non fila in questo discorso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 anni fa

      Probabilmente a loro interessa più la faccia e il rapporto con i tifosi del portafoglio. Se chiesa dice di voler andare probabilmente potrebbero pensare di venderlo, il piccolo chiesa è un ragazzino, rimarrà qui e a fine anno, se le cose andranno come spero, ci sta pure che rinnovi.
      Se va via pace, sinceramente è forte ma ha fatto 6 gol e pensa più a se stesso che a passare la palla.
      Forza viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 2 anni fa

        Vero questo è quello che caratterizza le partite di chiesa: o ha sempre la palla lui e prova dribbling oppure sparisce (come nell’Italia dei grandi, mentre nell’U21 di nuovo prima stella e brilla).
        Per fare quel ruolo deve segnare molto più di 6 gol, almeno 16

        Ho capito quello che dici, se lui si espone pubblicamente la società salva la faccia e allora lo può vendere. Ok, io ero rimasto dell’idea che il tutto serve a caldeggiare un’offerta mai arrivata sopra i 50, quindi tenere la linea che o sono 80 o rimane qui (e gioca). Però capisco l’altra interpretazione puramente mediatica, può darsi che sia così

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Albeviola - 2 anni fa

    Blindare Valahovic immediatamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gino - 2 anni fa

      Ma che scherzi davvero, questo è forte forte. Io tirerei una pedata nel c..lo a quel raccomandato di Simeone e metterei lui addirittura titolare. Tanto quest’anno è un anno di transizione, l’ha fatto capire Pradè, almeno si tira fuori uno anche più forte di Chiesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Axel - 2 anni fa

        Questa dell’anno di transizione è una teoria un po’ ambigua. Potrebbe essere così, però Commisso ha rassicurato Chiesa sulla squadra che sarà costruita. Quindi o l’idea è di tenere Chiesa per più di un anno o punteranno a fare una squadra forte subito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 2 anni fa

    Ho letto che tra i progetti di Commisso ci sarebbe quello di trasmettere la serie A in America. Se ci riesce, può entrare in Lega e fare la rivoluzione, altrimenti la vedo dura..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. mops - 2 anni fa

    Questo è parlare da persona intellettualmente onesta! Senza andare sopra le righe!,,,,, sfv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy