Le Vostre prime volte: Al Comunale sul cellulare della Polizia e… che vittoria

Le Vostre prime volte: Al Comunale sul cellulare della Polizia e… che vittoria

Il racconto di Vincenzo che ci riporta indietro nel tempo fino al 1961

di Redazione VN

Carissimi amici , sono nato nel lontanissimo 22 luglio 1953 e fino al 1968 sono stato ad abitare in Firenze ( Novoli difronte al Mercato per la precisione ) per poi vivere sempre e tuttora a Prato . Tutto questo per il lavoro di mio padre che essendo poliziotto , dalla Celere del Poggio Imperiale fu trasferito a Prato. Devo a lui la passione alla mia splendida Fiorentina ed un giorno il babbo mi disse “ti porto allo stadio visto che sono di servizio…….” Non stavo nella pelle perché già conoscevo il calcio e la squadra della mia città da almeno un paio d’anni , attraverso il Calcio Illustrato , per cui venne il fatidico 8 ottobre del 1961 (si sessantuno) con la gara Fiorentina-Spal 5 a 1 vinta dopo il gol di Oscar Massei spallino e poi la doppietta di Hamrin con Milani , Petris e Dell’Angelo (che poi rividi a Prato ) che fissarono il roboante punteggio !!!! Il babbo mi portò sul cellulare grigioverde della Polizia (avevo 8 anni ) ma prima di entrare in Tribuna mi indicò appoggiato sul muro del bar Marisa il mio idolo di sempre Kurt Hamrin e mi accompagnò da lui… Mi tremava tutto, gli chiesi l’autografo (il primo giocatore al quale l’ho fatto) e lo conservo ancora per quel ricordo indelebile.

Dentro il Comunale (si chiamava così) non sapevo dove e cosa vedere ed ancora oggi ho quella bella immagine dello Stadio e della FIORENTINA che amo da ben sessanta anni , sempre !!!!! Ho visto lo scudetto del 1969 e chissà in quanti siamo noi viola ad aver visto questa vittoria del campionato!  Ecco la mia prima volta delle tantissime volte che ho visto, amato ed amo la squadra VIOLA ! Saluti a voi grandi !

Vincenzo D’Orsi , Prato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy