Sala stampa

Italiano/2: “Cagliari stava meglio di noi. Vlahovic? Gli faccio spesso una battuta”

GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS CAGLIARI NELLA FOTO MISTER VINCENZO ITALIANO

Le parole di Vincenzo Italiano dalla pancia del Franchi

Pier F. Montalbano

Intervenuto in sala stampa dopo la vittoria netta per 3-0 sul Cagliari, il tecnico viola Vincenzo Italiano ha commentato il match che vede la Fiorentina riaffacciarsi in zona Europa:

"Venivamo da due sconfitte ma le prestazioni ottime le avevamo già fatte vedere in casa contro Napoli e Inter. Oggi dovevamo ripartire e fare punti per la classifica e la risposta dei ragazzi è stata eccezionale da parte di tutti. Sono contentissimo per Saponara, dispiace per la traversa ma sono queste le prestazioni che dobbiamo ricercare perché quando ci metti attenzione e determinazione porti il risultato a casa. Lazio? Dopo una vittoria anche stavolta ci tocca ripreparare una partita ravvicinata, c'è poco da gioire e da subito metterci a preparare una partita contro una squadra forte che si sta confermando una delle migliori, già da domani prepareremo il turno infrasettimanale cercando di riproporre le prestazioni e alzando il livello.

L'abbraccio con Vlahovic? Quando un allenatore vede in difficoltà i suoi giocatori gli sta vicino e li stimola per motivarli e avere una reazione: a me piace parlare con tutti, con lui in particolare perché è il nostro terminale offensivo, gli ripeto spesso la battuta di Boskov 'come gioca punta, gioca squadra' e dopo sconfitte che tolgono certezze per noi ripartire era fondamentale. Esterni invertiti? Ci stiamo lavorando perché Gonzalez ha nelle corde il tiro in porta ma anche entrare dentro al campo e giocare sotto la punta, quando viene dentro il campo può diventare pericoloso e un giocatore della sua bravura non può limitarsi solo a quello e oggi ha risposto alla grande, ha riempito l'area di rigore con i colpi di testa e ha dato soluzioni.

Cosa manca? Questa Fiorentina oggi ha fatto una grande prestazione contro una squadra che rispetto a noi stava meglio sotto l'aspetto mentale. Si può sempre migliorare e crescere, ma oggi sono contento perché abbiamo fatto 3/4 rotazioni rispetto alla gara precedente e mettiamo in campo quel meccanismo che può darci vantaggio. Torreira? Oggi bene, ma può fare molto, molto di più. La condizione sta crescendo e l'intesa con i compagni cresce, siamo avanti da questo punto di vista e sono contento".

 GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS CAGLIARI NELLA FOTO MISTER VINCENZO ITALIANO
tutte le notizie di