Il tifoso Beldì: “Ho fiducia nella creatività di Corvino. A chi non va bene può tifare Juve”

Il tifoso Beldì: “Ho fiducia nella creatività di Corvino. A chi non va bene può tifare Juve”

Il parere del regista televisivo: “Obiettivo settimo posto? Spero sia scaramanzia”

di Redazione VN
Paolo Beldì, Pantaleo Corvino

Il parere del tifoso viola Paolo Beldì, noto regista tv, intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva:

Obiettivo settimo posto? Se lo si dice per scaramanzia va bene, poi non è mica vietato arrivare più in alto. Io ho fiducia nella creatività di Corvino, anche se non arriverà Pasalic o chi per lui, sono sicuro che abbia dei colpi pronti. Ieri ho visto la prima amichevole di livello col Verona e ho ottime sensazioni, aver trattenuto Chiesa e gli altri giocatori migliori è un bel segnale. A chi non va bene la Fiorentina può sempre tifare per la Juve, io tifo Fiorentina e sono sempre fiducioso.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Pjaca, la Juve apre nuovamente alla Fiorentina e punta allo sconto per Chiesa

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

    Credo che Beldì, come molti altri, abbia perso la pazienza di vedere sempre i soliti discorsi critici che, oramai, di critica costruttiva non hanno niente (si arriva a chiamare “pezzenti” due persone che, tralasciando tutto quello che si può dire di loro sono solo, appunto, due persone. Probabilmente Pestuggia questo jon lo sa o pensa che l’epiteto usato più volte e ripetutamente senza essere censurato, sia un elogio).
    Detto questo forse quello che Beldì voleva dire che è che la nostra realtà o dimensione (come diceva Mr. Monella) è questa, con queste disponibilità e questi mezzi.
    Se si mettono da parte anche quelli che tacciano di “ladri” la proprietà della Fiorentina (sempre con il compiacimento dei moderatori) insinuando che intascano soldi a insaputa dei controlli sul bilancio e sui revisori dei conti) e quelli che ormai criticano la società anche se piove, vediamo che la maggior parte delle persone sono allineate a quelli che sono i programmi societari.
    Non vanno bene a tanti, non sono quello che tanti vorrebbero, non sono da Fiorentina (anche se qui ci sarebbe da discutere) ma sono questi e bisogna esserne coscienti.
    Probabilmente in un momento di rabbia ha detto una cosa che non si può dire ma in sostantza voleva far capire che è l’ora di farla finita di criticre va prescindere o fare voli pindarici in CL.
    Su queste pagine si legge più velono che miele e la mia convinzione è che ci sono tante persone che usano svariati nick esprimendo sempre le stesse critiche più o meno “garbate”.
    Se la Redazione, i moderatori fossero un attimo più attenti pubblicherebbero solo discorsi e discussioni che tendono a stimolare quelle che sono le problematiche VIOLA e non un rigurgito di offese e rabbia sempre deleterie per tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 2 anni fa

      La critica è critica. Costruttiva lo diventa quando chi accolta ne fa tesoro. Perché accada questo bisogna che avvengano due cose. La prima : che si accetti l’opinione dell’altro è che ci sforzi nel vederla dal suo punto di vista. La seconda : che si sia intelligenti sufficientemente da far verificare la prima ipotesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

        Certo, concordo al 100% ma se, alla verifica dei fatti, io che ci metto i soldi, la critica mi sembra non costruttiva ma faziosa ho il diritto di andare per la mia strada, sempre, chairamente rispettando chi non è d’accordo con le mia azioni.
        Non è critica ascoltare sempre offese o stravolgere i fatti.
        Posso accettare di non avere le capacità per gestire una situazione qma uello che non posso accettare è di sentirmi chiamare “ladro” o “pezzente” senza giustificato motivo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. andrea - 2 anni fa

          Dal mio punto di vista, l’offesa non è presa neanche in esame. Rimane il rammarico per chi continua divulgare il verbo del pensiero unico. Giorno dopo giorno stanno costruendo un esercito di intolleranti ottusi, dove la critica è vista come la peste. Mi spiace che Beldì sia l’untore

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. once were Barsine - 2 anni fa

          quanti nick stai cambiando?? vergogna

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

            Guardi con 87 anni ho poca voglia di cambiare nick. Ho scoperto da poco il computer (grazie a mio nipote) e per me poter dialogare con la gente, con i tifosi viola è una bellissima cosa.
            Mi dispiace solo che tante persone non riescano ad accettare una cosa talmente evidente come quella che ognuno gestisce i soldi che ha e che sono suoi nella maniera che crede. Anche a me piacerebbe avere come Presidente il Soros della situazione ma non ce l’ho e uindi è mio dovere rispettare le scelte di qualcuno che ha il comando della situazione.
            Contestare? si può e si deve fare ma con educazione e con rispetto sempre cercando di apportare qualche elemento utile di discussione.
            Purtroppo vedo solo i soliti discorsi abbinati alle solite offese.

            Mi piace Non mi piace
  2. cla3115_529 - 2 anni fa

    finalmente una persona intelligente,,,bravo beldi… ma come mai per trovare dei tifosi fiorentini intelligenti bisogna andare fuori da firenze spesso? MAH

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ZenoViola - 2 anni fa

    Non so come ci si possa esimere quantomeno dal commentare la situazione attuale e le dichiarazioni di chi fa parte della società. Posso capire che bisogna esser fiduciosi ma il quadro attuale non sembra, almeno per ora, riflettere una grande organizzazione. Proprio per questo posso capire quelli che di fiducia ne hanno meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MATTEO1926 - 2 anni fa

    Dire di lottare per il settimo posto è ragionevole…juve inter Napoli Roma sono nettamente più forti qualunque giocatore tu acquisti quest’anno…con le altre ti giochi la uefa…dal 5 al 7 posto…FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianni69 - 2 anni fa

    Mah.chi non è con noi è contro di noi.il bel di pensiero mi ha stupito. Perché poi proprio lei? Uno può tifare Arsenal real sociedad o meglio il porto san Elpidio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabio49 - 2 anni fa

    “A chi non va bene la Fiorentina può sempre tifare per la Juve, io tifo Fiorentina e sono sempre fiducioso” sante parole Paolo. Le condivido in pieno. Abbiamno già comprato o mantenuto LAfont Pezzella Mihalovic Hugo Veretout Benassi Chiesa Simeone e poi Ceccherini.
    Abbiamo un gruppetto di giovani e giovanissimi che possono darci grandi gioie
    Abbiamo pedine per formare un discreto tesoretto e quindi ci si aspetta las rifinitura
    Il tutto con il bilancio in ordine, e quindi con ultyeriori prospettive di srescita sportiva e di società.
    What else?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-2073653 - 2 anni fa

    Tifala te la Juve Beldì, che L’hai anche più a portata di mano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. andrea - 2 anni fa

    Questa sarà ricordata come l’epoca del pensiero unico. Senza entrare nel merito della questione, che in questo caso è sicuramente di secondaria importanza. Si può dire una cosa così? Non vi è venuto a noia ascoltare persone con la verità in tasca, quelle che o la si pensa come loro oppure non si è degni neppure di tifare per una squadra di calcio? Se non si accetta una diversa posizione su una cosa come un gioco, cosa ci si potrà aspettare per questioni ancora più serie. Siamo messi male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 2 anni fa

    Odio le offese e i partiti presi ma ci mancherebbe che un tifoso non possa criticare la propria società!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lor29 - 2 anni fa

    Non ti preoccupare Beldì, le nuove generazioni purtroppo sceglieranno le strisciate, almeno loro godono per giocatori che fanno sognare, e non per il comparto aziendale ed il pareggio di bilancio. Così il nostro bacino di utenza tra qualche anno sarà più allineato alle ambizioni di questa mediocre e ridicola Società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. andrea_fi - 2 anni fa

    Bravo. Concordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Ci schianto io ad essere te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. sinistro viola - 2 anni fa

    comunque io tanti presidenti che dicono di lottare per i primissimi posti non ne ho sentiti..tranne quelli che di riffa o di raffa ce l’hanno già prenotati..e a Firenze lo stesso Vittorio ci portò nel clan delle sette sorelle..e sappiamo bene come è andata..non credo che Percassi, Cairo, Ferrero abbiano il mirino puntato più in alto..e lo stesso Milan o Lazio non credo che possano essere certe di poter alzare tanto l’asticella..abbiamo un po’ più fiducia e trasmettiamola ai nostri ragazzi..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chenco - 2 anni fa

      Ooooo, delle parole da tifoso! Fiducia e clima positivo sono alla base del tifo, specie per una squadra che in partenza non può uguagliare le potenzialità delle più ricche. Il tifo è pensiero unico per definizione. Divertirsi a criticare addirittura prima che inizi il campionato è un’altra cosa. Liberi di farlo, ma è un’altra cosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Babbo Viola - 2 anni fa

    vuol dire che se ti lamenti perché non si vince nulla e non si comprano campioni o hai sbagliato squadra o motivo per cui la tifi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. maurizio - 2 anni fa

    Finalmente un vero tifoso viola in un sito finanziato e gestito da Juventini…poi i troll che scrivono quà dentro possono andare anche bene…ma ogni tanto un tifoso viola non ci stà male 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Grande Beldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Vaia vaia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Gariboldi - 2 anni fa

    Una delle cose più stupide che si scrivono sui social e che, sinceramente, mi fa specie sentir detta da uno come Beldì che reputavo persona intelligente è: se non ti va bene puoi tifare Juventus.
    Ma che vuol dire? Che si vive nel mondo del pensiero unico? O con me o contro di me? Che se non si è d’accordo con la proprietà si deve tifare per qualcun altro? Ma che stupidaggine è? Ci può essere il dissenso, ci deve essere il dissenso, ma non per questo chi non è d’accordo con le scelte della proprietà deve andar via, questa è roba che non si può sentire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo da Vinci - 2 anni fa

      Chi si augura di andare male per dire che aveva ragione e denigra i nostri giocatori non è un tifoso ma qualcos’altro: immagina cosa …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gariboldi - 2 anni fa

        Ma criticare vuol dire augurare di andar male e denigrare i giocatori? Ovvio che no. Prova a capire quel che ho scritto, ma la vedo difficile….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Leonardo da Vinci - 2 anni fa

          Hai scritto decine e decine di commenti in quel senso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 2 anni fa

      Se non altro io Beldì non l’ho mai reputato persona intelligente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

        Guardi, se posso permettermi e, non sapendo il suo nome e ognome e nemmeno il suo lavoro. Lei crede di poter esprimere opnioni sull’intelligenza degli altri come se avesse una cattedra all’università di Oxford. beldi non sarà intelligente ma si chieda quanto lo è lei, che dall’alto (?) della sua sapienza si permette di giudicare un’altra persona che qualcosina ha dimostrato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

          Cara Redazione citare una frase di Oscar Wilde è certamente più oltraggioso della parol “Pezzente” che fate passare ad ogni minuto. Complimenti vivissimi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

      Il suo discorso non fa una grinza se non cozzasse con alcune altre considerazioni che devono essere fatte e che sono:
      – Tanti tifosi vogliono mandare via la proprietà.
      – Per mandare via la proprietà occorre fare dei campionati fallimentari.
      – Se si fanno dei buoni campionati (che per tanti sono lottare per entrare in EL) la proprietà non se ne andrà.

      Quindi?
      Lei cosa si augura?
      Si augura di entrare in EL, fare un campionato dignitoso oppure fare un campionato fallimentare e mandare via la proprietà?

      Se vuole rispondermi srei contento e riconoscente di leggere la sua risposta.

      La ringrazio fin da ora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 2 anni fa

        Il mio messagio era per il Sig. Gariboldi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy