Fiorentina non ancora salva: la rivoluzione in società resta congelata

Fiorentina non ancora salva: la rivoluzione in società resta congelata

Marino resta favorito per il ruolo di direttore sportivo, ma prima la Fiorentina deve salvarsi

di Redazione VN

La salvezza ancora matematicamente da conquistare ha rallentato la definizione dell’assetto societario della prossima stagione. Anche Pierpaolo Marino, il Ds che potrebbe entrare nella Fiorentina, resta in stand by. Certo è che – scrive La Nazione – la posizione di Marino è sempre monitorata indipendentemente da tutto quanto sta accadendo adesso attorno a Pantaleo Corvino (e a quanto accadrà). SE, come si dice, le prime bozze di accordo con il Napoli (per Veretout e probabilmente per Diawara) sono state depotenziate, dall’altro gli intermediari stanno continuando a lavorare perché appena la situazione uscirà dallo stallo, sar necessario recuperare il tempo perduto e, soprattutto, l’incisività per allestire una squadra secondo le idee di Montella.

vnconsiglia1-e1510555251366

Rialti a Diego Della Valle: “Ci dica quanto costa la Fiorentina”

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsinee - 7 mesi fa

    ma non è vero nulla. La rivoluzione è già arrivata da mesi. La rivoluzione si chiama OOOEEEEOOORevolution. Si va in serie B cantando felici. Ma scherzate? L’ha anche detto Diego. Un minuto dopo la fine del campionato, potremo finamente dirvi i nostri piani. SE VENDEEEEE TODOOOODDDDOOO LOSS MUNDOOOOOO. Ho sentito che hanno anche preso accordi per vendere i palloni e i borsoni delle giovanili. 3 2 1 pufff il calcio a Firenze è in mano ai fiorentini. Il Sindaco neo eletto ha delle belle chiavi di plastica della squadre, senza fideiussioni per iscriverla con un debito verso la capo gruppo dei Della Valle di 200 Milioni di euro. Squadra data ad un curatore fallimentare che vende tutti i beni, i soldi vanno ai creditori e via si ricomincia da dove siamo partiti. Doppio 6, si esce di prigione e si riparte dal VIA. Florentia Viola DUE la vendetta! ovviamente Hasta la Victoria Siempre OOEEEEEEOOOOO p.s. ma la foto viene dagli archivi del 1978?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I'Generale - 7 mesi fa

      Solo una domanda, poi puoi tornare a trolleggiare…… Non capisco per quale motivo i Sig.ri DV debbano rientrare necessariamente dei soldi che hanno investito in fiorentina. Mi spiego meglio: Non è che gliel’ha ordinato il dottore di prendersi una squadra di calcio, non era un obbligo di legge imposto dalla confcommercio.
      Se volevano spendere poco o nulla potevano prendersi l’Ascoli, ad Ascoli nessuno si sarebbe mai lamentato se li avessero tenuti per sempre in serie B, con tutto il rispetto per gli ascolani, è una piazza di livello più basso ed avrebbe senza dubbio preteso investimenti di levatura ben inferiore che firenze…..
      Se, come ha detto lo stesso DDV, la fiorentina è solo un divertimento, per quale motivo ti devono essere restituiti i soldi che hai utilizzato per divertirti???
      Per assurdo, domani vado ad acqustarmi una macchina, la uso come più mi aggrada, poi traqualche anno la porto in concessionaria e dico: “si, ma io c’ho speso per fare i tagliandi e le manutenzioni, mi dovete dare di più”….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 7 mesi fa

    Io credo che rischiamo di ripetere sempre gli stessi concetti, sia gli uni che gli altri. Meglio lasciar scorrere l’acqua del fiume e vedere, poi, dove ci porta, anche perché le decisioni che verranno prese nessuno è capace di interpretarle. Prendiamoci una pausa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I'Generale - 7 mesi fa

      Anche io credo che di fiele ne sia stata sputata parecchia nelle ultime due tre settimane, da ambo le parti, e che sia giunto il momento di abbassare un po i toni per il bene comune e di cercare di finire questa stagione nel migliore dei modi. Avrenno tempo e modo di scornarsi dal 27 di maggio in poi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. i'campigiano - 7 mesi fa

    Il primo corollario alla seconda Legge di Chishom redcita: Quando non può andar peggio di così, lo farà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-2073653 - 7 mesi fa

    Sarei curioso di capire cosa possa cambiare l’aspettare il raggiungimento matematico della salvezza. Veramente pensano di retrocedere? Corvino anche dopo un campionatone del genere è intoccabile? Poi la colpa sarebbe dei tifosi? Ma facciano festa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 7 mesi fa

      Guarda il rischio c’è, purtroppo. L’empoli è galvanizzato e sta andando come le bombe, la fiorentina non sa nemmeno dov’è e non è assolutamente detto che a parma si faccia punti.
      Purtroppo dobbiamo entrare nell’ordine di idee di lottare veramente per la salvezza, metterci la gamba a ogni costo per prendere questo cavolo di punto. Finchè si dice “Dobbiamo vincere per l’onore, non per il punto salvezza” quelle che lottano veramente per la salvezza ti mangiano sul capo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Xela - 7 mesi fa

    io quasi quasi spero si perdano anche le prossime due e che ciò non comporti ovviamente la serie B. La gravità della situazione ed il fallimento dell’annata deve essere evidente. Sentire montella che dice che in fin dei conti ha sbagliato solo una partita quando non ne hai vinta mezza mi fa paura.
    A prescindere dal tetto ingaggi, reinvestimenti, vendite di giocatori come chiesa o milenkovic etc per me l’importante è che ci siano almeno 3-4 giocatori di esperienza e personalità che facciano anche spogliatoio. Rosa corta con molti inserimenti dalla primavera che non siano solo spettatori ma vengano utilizzati. Un regista vero in mezzo al campo. Giocare senza regista è come decidere di giocare con un terzino in attacco. è roba che non esiste.

    Spero davvero che Corvino se ne vada in pensione e si riparta con entusiasmo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sinistro viola - 7 mesi fa

    i veri tifosi della viola sono vicini alla squadra e non offendono la società perché non spende..di presidenti che hanno speso tanto senza danno..non ne ricordo..forza viola sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 7 mesi fa

      Invece chi sarebbe il presidente con danni per aver speso troppo nel calcio? Non dire Cecchi Gori perche ti rido in faccia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. GIANNI - 7 mesi fa

    Buongiorno state parlando molto di serie A maschile e delle vicissitudini della squadra viola ma dimenticate che nella FIORENTINA gestita da DDV c’è anche una squadra di serie A femminile se vanno via i proprietari che fine fanno anche loro visto che hanno vinto scudetto e copppa Italia ragionate gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. STEFANO - 7 mesi fa

    FORZA SEMPRE DDV!!! Ha perfettamente ragione sul Comune di Firenzece sui Fiorentini. Non hanno passione?? E come fanno ad avere passione quando gli hanno buttato merda fin dall’inizio? Anche quando la Fiorentina andava bene. L’unica soluzione per sanare tutto è che lascino…..ma a chi? Chi va bene per Firenze e per i Fiorentini? Un Fondo Americano? Uno pseudo riccone arabo o cinese? Forza Firenze datevi una mossa….Diego ve la cede volentieri la Società pur di farvi contenti. Forse un altra soluzione è……e dovrebbe farlo DDV, restituire La Fiorentina ai Fiorentini dove l’ha presa, gratis in Serie C2. Questo volete? zChe poveracci!!!!!! FORZA DDV!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cosimo de' Medici - 7 mesi fa

      Fatti bedere da uno bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. MixViola - 7 mesi fa

    L’unico cambiamento serio è credibile: Della Valle vende e tutti i suoi inutili e dannosi dirigenti a casa. Il resto sono chiacchiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ottone - 7 mesi fa

    “Secondo le idee di Montella” … manco fosse Mourinho, Capello, Sarri.
    Ma questo sta bene finché rimangono i DV. Situazione difficile quella di ora è vero, ma Montella non è tipo che sa prendere di petto le cose. Un allenatore che si agita per far correre i suoi e questi non corrono è uno che va per conto suo.
    Senza una nuova proprietà non vedo che senso abbia far ruotare una squadra sulle “idee” di un allenatore di media statura come Montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vecchio briga - 7 mesi fa

    I DV sono proprietari de La Nazione? Qualcuno mi sa rispondere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 7 mesi fa

      Non proprio, Andrea della Valle ha il 9,99 di proprietà come ADV media srl, ma non Diego o società del gruppo. Il quotidiano è controllato stabilmente dal Monrif che ha il 62,016%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 7 mesi fa

        Ok,grazie Saverio. Queste sono informazioni utili che fanno capire diverse cose. Buona giornata

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy