Fiorentina-Inter, nel postpartita i complimenti di Commisso alla squadra

Il Presidente viola, atterrato stamattina a Firenze dagli Stati Uniti, ha assistito alla gara tra la sua Fiorentina e l’Inter

di Redazione VN

Rocco Commisso è atterrato questa mattina a Firenze proprio per tornare a seguire dal vivo la sua Fiorentina nella gara di Coppa Italia contro l’Inter, e la prestazione della squadra di Prandelli, osservata dalla sua postazione in Tribuna, deve averlo senz’altro convinto. Nel postpartita infatti il presidente viola è sceso negli spogliatoi per congratularsi con il tecnico (incontrato per la prima volta proprio oggi) e con i giocatori, usciti sì sconfitti per 2-1 contro i nerazzurri, ma dopo centoventi minuti di grande personalità.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. biancorossoviola - 4 giorni fa

    Sarà. Dall’inquadratura che gli hanno fatto a fine partita era seduto, immobile, con un’espressione persa, quasi attonita. Povero Commisso. Avrà capito che la sua seconda stagione finisce oggi, a gennaio, senza più obiettivi da inseguire. Fallimento in campionato, fuori dalla Coppa Italia, senza Europa anche la prossima stagione, addirittura con una salvezza da conquistare (che non è certo un obiettivo da inseguire: è solo il baratro da evitare; se ci salviamo sarà comunque una stagione fallimentare, se non ci salviamo sarà la stagione della vergogna e bisognerà ricostruire dalle macerie). Non credo che si immaginasse così i primi due anni della sua presidenza. Mi dispiace molto per lui, perché meritava di più. E anche noi tifosi meriteremmo di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy