Europa League – The show must go on senza italiane. 4 vittorie esterne su 6 match

Europa League – The show must go on senza italiane. 4 vittorie esterne su 6 match

Vincono fuori casa United, Shaktar, Basilea e Leverkusen

di Redazione VN

L’emergenza legata al Coronavirus ha fermato solo parzialmente l’Europa League. Non sono andate in scena le due sfide incrociate tra Italia e Spagna con Siviglia-Roma e Getafe-Inter rinviate a data da destinarsi, ma nell’andata degli ottavi si sono giocate altri sei match. Alle 18.55 goleada a Linz per il Manchester United che in Austria domina 5-0. Stravince anche il Basilea con il 3-0 in casa dell’Eintracht Francoforte che indirizza la qualificazione, mentre l’Istanbul Basaksehir è l’unica squadra a vincere in casa con l’1-0 al Copenaghen. Nei match delle 21 invece pari per 1-1 al Pireo tra Olympiacos e Wolverhampton, mentre le altre due vittorie esterne portano la firma di Bayer Leverkusen e Shaktar Donetsk: per le ‘aspirine’ 3-1 a Glasgow contro i Rangers, 2-1 il blitz degli ucraini a Wolfsburg.

Europa League – Ottavi: oggi in campo per le gare di andata. Rinviate le partite delle due italiane

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy