Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

DS Venezia: “Ecco com’è andata con Maleh. Vlahovic? Il calcio è cambiato”

Foto ACF Fiorentina

Il DS dei lagunari risponde ad alcune curiosità in vista della sfida contro la Fiorentina

Redazione VN

Il direttore sportivo del Venezia prossimo avversario della Fiorentina, Mattia Collauto, è intervenuto a Lady Radio:

"La stagione è iniziata come ce l'aspettavamo, cioè con tante difficoltà date dal fatto che non conosciamo questo campionato. Andiamo a sfidare realtà importanti come nel caso di lunedì la Fiorentina. La squadra però cresce, siamo ottimisti. Credo che abbiamo dimostrato di avere una linea e di saperla portare avanti per il bene dell'azienda. Lezzerini e Maenpaa si portano avanti dei problemi da un po' di tempo, quindi abbiamo avuto il permesso di tornare sul mercato e aggiungere alla rosa un grande portiere come Romero. Lui titolare con la Fiorentina? Valuteremo in questi giorni. Zanetti? Quando un allenatore fa bene è chiaro che poi ha mercato, ma il suo rinnovo è la naturale conseguenza del rapporto che ha con il club. Ha firmato per 4 anni, è un grande segnale e lui è nel posto giusto per se stesso. Maleh? Lo volevamo riprendere in prestito ma non c'era possibilità, perché giustamente la nostra società vuole patrimonializzare. Credo che farà molto bene, noi ci abbiamo provato ma guardiamo oltre. I rapporti tra presidenti americani? Ottimi, c'è stata anche l'operazione Ferrarini in precedenza. Ognuno ha i propri obiettivi, è giusto inseguirli. Il caso Vlahovic? Lui può diventare un campione, noi dobbiamo metterci in testa che il calcio è cambiato. I club devono adeguarsi e tracciare insieme una linea, perché la forza ce l'hanno ancora".

 VENICE, ITALY - SEPTEMBER 19: Players of Venezia FC after the Serie A match between Venezia FC and Spezia Calcio at Stadio Paolo Mazza on September 19, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
tutte le notizie di