Dabo: “Fiorentina, ultimi mesi una brutta storia. L’obiettivo era giocare a gennaio, non faccio polemiche”

Dabo: “Fiorentina, ultimi mesi una brutta storia. L’obiettivo era giocare a gennaio, non faccio polemiche”

Dabo si presenta alla Spal

di Redazione VN

Bryan Dabo, nuovo centrocampista della SPAL, acquistato a titolo temporaneo dalla Fiorentina con diritto di opzione per il trasferimento definitivo a favore della società biancazzurra è stato presentato oggi ai nuovi tifosi. Ecco alcune sue parole:

Sono un giocatore con un fisico importante e grande voglia, dopo sei mesi difficili. Ci serve fiducia, voglia e grinta. Ho parlato tante volte con il direttore. Mi ha detto che la SPAL vuole salvarsi e ho detto subito che sono pronto. Non mi ha parlato troppo e il nostro rapporto è stato subito buono. Una brutta storia. Mi sono allenato da solo e avevo come obiettivo quello di giocare a gennaio. Non ho fatto discussioni perché non sono il tipo. Ora è una vecchia storia. Sono focalizzato sulla salvezza della SPAL.

Gasperini: “Occasione buttata. Gli insulti? I Figli di p*** saranno loro”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mic. - 1 mese fa

    Si vole sapere che ha combinato Dabo! E dai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max13 - 1 mese fa

    Si può sapere dalla redazione che cosa aveva fatto Dabò di negativo in campo extracalcistico, come è stato detto ieri al Pentasport? Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 1 mese fa

      Rompeva le scatole con quel pianoforte! 😀 (Scherzi a parte a me dispiace per Dabo, era simpatico e passionale, e probabilmente anche un ragazzo serio ed intelligente, e sempre secondo me, non era nemmeno tanto male. Visto chi ha giocato in questi ultimi mesi poteva giocare benissimo anche lui di più!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy