Cobolli Gigli: “Commisso faccia a meno di fare polemica verso la Juventus”

Il commento dell’ex presidente della Juventus sull’affare Chiesa

di Redazione VN

Intervistato da tuttojuve.com, l’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, ha parlato brevemente anche della vicenda Federico Chiesa:

Dipende dal presidente della Fiorentina che potrebbe fare a meno di fare polemica verso la Juventus. Non serve fare polemica, ma garantire un futuro certo al giocatore. Per me non serve in questo momento.

Chiesa-Barone, volano gli stracci? Linea dura della società, Federico ad un passo dalle lacrime

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 2 anni fa

    Non capisco.. perché si parla della juventus e di Chiesa? Chiesa ha chiesto di andare via? La Fiorentina ha messo il ragazzo sul mercato? Per caso la juventus ha chiesto di contrattare per l’acquisto del ragazzo?.. strano strano.. non capisco proprio perchP si facciano questi nomi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsineee - 2 anni fa

    Comunque caro Lallero. C’è un sistema che comanda il calcio e non accetta che un neo arrivato si comporti fuori schema e faccia quello che gli pare. A me sembra che la Fiorentina di Commisso debba essere educata all’obbedienza da parte del sistema. Da qui le richieste di 20 milioni per Lirola, di 2 milioni più eventuali 16 per Veretout (ma solo se accadono delle precise situazioni sportive), del pressing mediatico su Chiesa che va avanti da oltre 5 mesi ma che nelle ultime settimane sta diventando asfissiante, arriviamo pure a Cellino che vorrebbe scambiare Tonali (che non ha mai giocato in serie A) con Chiesa, chissà perchè? Ci stanno garottando. Ci stanno facendo il vuoto intorno. Speriamo il 10 di agosto arrivino parecchi soldi per poter andare all’estero e comprare una serie di giocatori sensati per la squadra perché sinceramente io prevedo molti molti molti cattivi pensieri nei prossimi mesi. Non abbiamo obiettivi? Forse non è così vero. Forse l’obiettivo è sopravvivere a questo linciaggio che ci stanno facendo e a cui noi crediamo come dei fessi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lallero - 2 anni fa

      godo a vedere una fiorentina che prova a farsi rispettare perche è quello in cui mi identifico da sempre tifando per questyi colori. i poveri dv sono stati mediocri perche hanno solo voluto fare business e si sono elevati a paladini del bene senza averne le credenziali ne la storia. rocco è emigrato e torna per avere successo nel suo paese attraverso lo sport piu rappresentativo che è la sua passione e ciò che gli ha permesso di avere una borsa di studio che ha determinato poi il suo successo. giustamente non vuole essere preso in giro e gli affari li gestira prade che è vero uomo di calcio, non corvino che è un uomo di un altro tempo soprattutto piu nel male che nel bene. quindi sbaglieranno, quello che sarà… ma non sono venuti in italia a farsi prendere in giro da strisciati e bambvini viziati. evviva!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Freddy - 2 anni fa

    Facciamolo parlare con Gnigni fra ex forse si capiscono.
    Qua da noi c’è un’antica e sana aria di rinnovamento sul solco della tradizione.
    Ed è tradizione che loro sono il nemico n°1.
    Quindi pronti a giocare la nostra partita con la città sotto assedio.
    Viva Fiorenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio50 - 2 anni fa

    C… noi vogliamo garantire un futuro anche alla nostra societa’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. MAU - 2 anni fa

    E non vorrebbe che non si dica nulla. Ma chi comanda in Italia?? e non solo nel calcio; fanno come gli pare e nessuno dico nessuno gli dice nulla.. aventi così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Slipperman1967 - 2 anni fa

    F.I.C.T.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Etrusco - 2 anni fa

    Se una società viene colpita bei propri interessi, fa bene a farlo presente in tutte le sedi. Per me la questione dovrebbe finire al tribunale sportivo, basta con la sudditanza nei confronti degli striscers, aquile in Italia, patetici all’estero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fabio44 - 2 anni fa

    Ma vai a infiascare i cocomeri…rincoglionito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. gilmoncia - 2 anni fa

    Cobolli posa il fiasco!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lallero - 2 anni fa

    oh sentiamo un po’ cosa ne pensa bernardeschi? sarei proprio curioso di sapere i suoi profondi e saggi pensieri su questa vicenda visto che non riesce a fare a meno di mettere bocca sui cazzi altrui… come se io mi mettessi a discutere della sua relazione con cristiano ronaldo… per me la libertà sessuale è sacrosanta e ognuno deve fare quello che vuole in camera da letto ma non capisco perché io e nessun altro si occupa dei suoi affari privati noti a tutti e lui invece non vede l’ora di dire la sua su giocatori di proprietà della fiorentina…? comemmmai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. lor29 - 2 anni fa

    Il solito aberrante atteggiamento “m…” di questi soggetti. La Juve contatta, si accorda con un giocatore sotto contratto, e dovrebbe essere la Società danneggiata (la Fiorentina) a “smettere di fare polemica”?? Spero che l’andazzo cambi, perché così il calcio italiano va da poche parti. Lo strapotere di certi soggetti, che si sentono autorizzati a fare come gli pare perché tanto nessuno gliela farà pagare, deve smettere. Il futuro certo, poi?!?! come Bernardeschi, campione d’italia, ma panchinaro fisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. robin.b_737 - 2 anni fa

    Perché, sennò che succede? Ci rivoltate il sistema contro? Minacce velate: ma del resto da simili personaggi e da simili società non ci si può aspettare niente di meno. Rocco deve sapere che, se deciderà di tener duro, saremo con lui. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. i'campigiano - 2 anni fa

    Rivoltante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Tato - 2 anni fa

    E per garantire un futuro certo, dovrebbe andarw alla juve?. Quibdi anche lui è tonto come Bernardescbi, perché ammette che sottotraccia, la juve si è mossa, cercando di mettere ai ferri corti giocstore e società. Loro fann9 come vogliono e il polemico sarebbe Commisso?. Dopotutto se da Presidente non c’è più, un motivo ci sarà. Un giocatore poi che guadagna sui 2 milioni di euro l’anno, caro Corbelli Gigli, non mi pare abbia un futuro incerto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. kammellaijo - 2 anni fa

    Alla Specola insieme allo zio Fester!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Violaceo - 2 anni fa

    Che gentaccia!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. il gozzi - 2 anni fa

    È tornata la mummia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-2073653 - 2 anni fa

    Come domandare all’oste se il vino è buono…faccia festa!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. bianco - 2 anni fa

    Io sono inc…to nero con questo sito che riporta un’intervista di tuttojuve ad un ex presidente dei gobbi ma non vi riesce prendere le distanze come fanno loro con noi e basta con il dire noi riportiamo tutte le voci anche quelle contrarie ma se ci trattano come pezzenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. il collezionsita - 2 anni fa

    Parli perché la tua bocca ancora emette fiato ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Lallero - 2 anni fa

    ma chi se ne fotte del giocatore, a noi interessa della fiorentina e che qualcuno si e ci faccia rispettare. cos’è un clima di intimidazione mafiosa? non capisco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Clyde the glide - 2 anni fa

    Ma questo non lo avevano scritturato per girare “la Mummia 4”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Nicco - 2 anni fa

    Ma vai in c…!!! Te e la Juventus. Quest anno vi aspettiamo a braccia aperte a Firenze, che bello è tornata la rivalità storica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. patrick79 - 2 anni fa

    Caro Cobolli Gigli, deve essere il giocatore a garantire prestazioni di livello e dare certezze alla società visto che è lautamente pagato per farlo e ha firmato un contratto per ancora 3 anni. Se anche Commisso facesse una squadretta il sig. Chiesa ha un contratto che fino al 2022 lo lega a questi colori fino a che il Presidente non lo vorrà vendere. PUNTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. batigol222 - 2 anni fa

    Non serve a voi certo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. claudio.viola - 2 anni fa

    “ma garantire un futuro certo al giocatore”… Rocco deve garantire un futuro certo alla Fiorentina. Del futuro del giocatore dovrebbero occuparsi lui stesso e il padre evitando di farsi mettere nel mezzo dalla JUVE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy