Capozucca rivaluta Corvino: “Ha fatto crescere squadra e giocatori”. Sui Della Valle…

Capozucca sulla Fiorentina e la programmazione della società

di Redazione VN

L’ex direttore sportivo del Genoa Stefano Capozucca ha parlato così a Lady Radio:

Situazione Fiorentina? Si è sempre sotto esame, devi metterlo in preventivo. Quello del dirigente è un lavoro anomalo, perché puoi vendere bene e pensi di aver fatto un buon lavoro, poi dipendi da chi va in campo. E se perdi le partite le cose non vanno bene, così come è vero anche il contrario. È normale che sotto accusa ci sia anche la dirigenza. Risultati della Fiorentina?
“Insieme a Torino, fanno un po’ specie per la classifica che hanno. Nessuno si poteva immaginare che fosse a lottare per la retrocessione, però oggi la classifica dice questo. Prandelli? Ha una certa esperienza e ha fatto bene a Firenze, quindi ha già l’ammirazione del pubblico di Firenze che è sempre esigente e si aspetta la squadra sempre sulla parte sinistra della classifica. Con Della Valle si è fatta anche la Champions, non dimentichiamolo. La Fiorentina non è una società normale, è importante e merita rispetto. Prandelli può creare entusiasmo, ma essendo subentrato e avendo subito perso con la partita è stato sfortunato. Domenica è un test difficile: chi perde tra Genoa e Fiorentina è messo male. Il Genoa? Il clima è difficile. Quest’anno è un campionato anomalo, senza preparazione estiva. Se una squadra si attarda in classifica quest’anno hai molti più problemi rispetto alle scorse stagioni. Il Genoa è in difficoltà. Strategie? Le detta la proprietà. Non so quale abbia quella della Fiorentina, penso che si debba pensare a lungo termine. Invece con i parametri zero si cercano risultati immediati. Pantaleo Corvino non si discute: ha sempre cercato giocatori che sarebbero diventati grandi con la Fiorentina. Poi ci sono situazioni come quella di Ribery che è un acquisto indovinato: ha dimostrato di avere ancora tanta voglia di vincere

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 mesi fa

    Cresciuti così tanto che dal suo avvento in poi è un precipizio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 2 mesi fa

    Era meglio se stavi zitto. Ci tocca leggere delle scemenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy