Bucchioni: “Sousa non sarà riconfermato, la Fiorentina vuole aprire un ciclo. Ieri troppi alti e bassi”

Bucchioni: “Sousa non sarà riconfermato, la Fiorentina vuole aprire un ciclo. Ieri troppi alti e bassi”

“Fra le deluse di Europa League anche la Fiorentina che sperava di chiudere la pratica primo posto ieri sera. La sconfitta con il Paok…”

di Redazione VN

Un estratto dell’editoriale del giornalista Enzo Bucchioni per Tuttomercatoweb.com:

“Fra le deluse di Europa League anche la Fiorentina che sperava di chiudere la pratica primo posto ieri sera. La sconfitta con il Paok complica di pochissimo la classifica, ma la gestione della gara non è piaciuta. Troppi alti e bassi, non si trova continuità e le parole di Sousa su Bernardeschi «andrà in una squadra con più ambizioni della Fiorentina», hanno allargato il solco fra la proprietà, la tifoseria e Sousa. L’allenatore portoghese non sarà riconfermato per diverse ragioni, fra l’altro la Fiorentina vuole aprire un nuovo ciclo a giugno ed è giusto farlo con un tecnico diverso. Sousa ha tre possibilità per restare a Firenze: 1) Conquistare un posto in Champions 2) Vincere la coppa Italia 3) Vincere l’Europa League. Veda lui”.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dellone68 - 3 anni fa

    Non so a che ti po di ciclo si riferisca il buon Bucchioni, a me pare che l’unico ciclo è quello che facciamo da tre mercati a questa parte ovvero vendere i giocatori migliori. La società deve rientrare dai buchi della gestione precedente? Va bene, lo faccia, però i risultati sono questi. Quanto alle critiche a Sousa, che ci stanno tutte per carità, a me dispiace molto che vada via ma evidentemente non crede più in questa società ed io, tutto sommato, non riesco a biasimarlo, e comunque mi paiono in parte immotivate. La squadra non è brillante, ma non ha neanche fatto un campionato inguardabile, almeno fino ad oggi. Abbiamo perso due partite, abbiamo una delle migliori difese, fatichiamo in casa, ma per ora siamo in corsa su tutto. Sarà però difficile migliorare perchè a gennaio dovrebbero fare una vera campagna acquisti e non una campagna cessioni. Però possiamo arrivare in Europa League anche quest’anno. Sulla gara di ieri sono dispiaciuto, come tutti quelli che erano allo stadio. Sousa ha forse sbagliato mettendo Ilicic, ma la squadra non è parsa molto concentrata. Queste partite sono delle fregature, la lezione dell’anno scorso non è servita. In campo ci vanno i giocatori e non Sousa. Mi pare che si vogliano gettare sul mister tutte le colpe del mondo, fra tutte quelle di essere onesto. Pazienza. A fine anno se ne andrà, arriverà qualcun’altro, ma la cosa non cambierà se i Della Valle non intendono spendere. Il livello è questo. Ce ne facciamo una ragione ed andiamo avanti, sempre Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mercurio - 3 anni fa

    “Sousa ha 3 possibilità per restare a Firenze”. Questo signore sembra dare per scontato che Sousa voglia rimanere. Boh, ma dove vive? E’ ovvio ed evidente che le uscite di Sousa sono finalizzate a farsi mandar via, così se ne starebbe a spasso pagato a cercare soluzioni idonee. Alla peggio, aspetterà la fine del campionato. “La Fiorentina vuole aprire un nuovo ciclo”, ah sì? E con chi, con gli scarti altrui? Le scommesse? I prestiti? Le plusvalenze? L’autofinanziamento? Ridiamoci su

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 3 anni fa

      e…mentre ridi…appassionati ad un altra squadra…tifosi come voi (compresi quelli qui sotto) non sanno fare + i… tifosi…pretendono pretendono pretendono…come se i soldi fossero loro. peccato che son sicuro che se ce l’avessero nn caccerebbero ‘na lira.
      Oltretutto affermare quanto fai tu ( e gli altri) che la colpa è della società…dopo una serie di figure di cacca in partite dove la favorita è proprio la tua squadra, e che se proprio dobbiamo dirlo… perde per palesi deficienze dell’allenatore…allora siete proprio da malafede.
      fateci un piacere enorme:andatevene voi tifosi dell’urtim’ora!
      Come si starebbe meglio senza sti jettatori, pipponi e lamentoni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 3 anni fa

        Non ha capito bene se dai la colpa al mercato o alle scelte dell allenatore, cmq dare sempre la colpa al mercato è sbagliato, anche perché in rosa si giocatori ne abbiamo e per vincere con tel il poak, il crotone ed altre, nn ci vuole Messi, Bale, iniesta etc… Sono palesi scelte, ERRATE, di Sousa che o perché è stufo (cosa che credo) perché nn è stupido e per giunta viene da un enorme esperienza calcistica, o perché nn ci capisce nulla, ma dubito che sia così.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 3 anni fa

          È ovvio che la Fiorentina è più forte del Paok, poi ogni partita è a sé. L’errore CLAMOROSO, GRAVISSIMO di ieri è stato a qualificazione acquisita, sul 2-2, aver messo Ilicic e aver attaccato per vincere ad ogni costo! Pensaci, se finiva 2-2, dopo aver preso 2 traverse ed essere andati sotto di 2 reti, eri qualificato e forse prendevi anche qualche complimento! Assurdo..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. vecchio briga - 3 anni fa

        A me non sembra che la Fiorentina abbia perso tutte queste partite, se non erro sono solo 3 in tutta la stagione. Dopo di che Sousa sta sbagliando atteggiamento, perché dire che la Fiorentina non è all’altezza delle ambizioni di Bernardeschi, dopo aver detto pochi giorni fa che non si può sognare, così come schierare Lezzerini poche ore dopo che Corvino aveva dichiarato che Dragowski è il secondo portiere, non è casuale, lo fa apposta. La società poi ha altre responsabilità, perché se te guardi le cessioni degli ultimi 2 anni con quali acquisti sono state rimpiazzate, raccontandoci ogni volta che la squadra era più forte…questo è prendere in giro e da molta noia. La società sbaglia anche a non intervenire su Sousa che la sta screditando solo perché dovrebbe pagargli l’ingaggio. Io poi spero che se arriva l’ok definitivo al nuovo stadio i Dv rinizino a investire come prima. E sottolineo come prima, mica di più. Altrimenti se prosegue questo autofinanziamento talebano la vedo molto dura che le critiche diminuiscano, anzi.. forza viola sempre!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Paolo - 3 anni fa

        Tanto per fare 2 risate. O di do tu sei?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lk - 3 anni fa

    Ma se nn sarà riconfermato, che senso ha averlo ancora in panca??? Senza motivazioni, si gioca così, tanto per…
    Ma l ha capito che anche Sousa vuol andar via?? Altro che vincere o arrivare terzi, questa ormai è una guerra, per chi cede prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. filippo999 - 3 anni fa

    e perchè non lo scudetto ?…..Siamo oltre la follia….un ciclo nuovo….
    ma Bucchioni ha dato un’occhiata alla rosa della Fiorentina ? Al tipo di calciomercato
    fatto negli ultimi 2 anni ? Mi spiace dirlo , ma certi giornalisti si comportano
    in modo professionalmente , cioè eticamente , scorretto….dare a bere frottole all’opinione
    pubblica non va bene , si fa solo male alla Fiorentina….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilRegistrato - 3 anni fa

    Insomma o il terzo posto o la vittoria di un trofeo, traguardi mai raggiunti da nessuno nell’era Della Valle. Ciao ciao Sousa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robin.b_737 - 3 anni fa

    INSOPPORTABILE! Questo signore ci vuole male: è solo un gobbo destabilizzatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio50 - 3 anni fa

      Gobbo destabilizzatore è il sig. Bucchioni, non può voler bene alla Fiorentina se ci racconta queste balle.
      È chiaro che odia Sousa, il quale non vuole certo la riconferma, ma sta facendo quello che gli consente il materiale a disposizione, ieri doveva fare turn over, ma le riserve specie in alcuni ruoli sono improponibili a questi livelli.
      Apriremo un ciclo? Forse se faranno stadio e cittadella!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. el_sup - 3 anni fa

        eccerto! con questo materiale non si può pretendere altro!!! se i fratelli non gli comprano messi, ronaldo, neymar e suarez…come possiamo pensare di battere paok, crotone e sampdoria. ridiolo e polemico, vaiavaia te e souza. questo è calcio…no ‘r monopoli.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy