Bocci: “Stasera la Fiorentina dovrà battere il Torino sulla fisicità e le ripartenze”

Il commento del giornalista fiorentino su quella che potrebbe essere la Fiorentina di questa sera impegnata in trasferta contro il Torino

di Redazione VN

Ospite negli studi radiofonici di Radio Bruno Toscana il giornalista fiorentino Alessandro Bocci ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Anteprima Pentasport:

Questa sera contro il Torino conterà la velocità con cui si effettueranno le ripartenza e la fisicità che si metterà in campo, perchè quella di stasera è la partita della rabbia e della cattiveria agonistica. Sarà sicuramente una partita più fisica che tecnica oggi.

Simeone? Dopo la prima convocazione con l’Argentina l’ho visto cambiato, come se fosse già ‘prosciugato’. E’ un ragazzo giovane e non credo minimamente all’alibi della stanchezza. Per me è solo una questione di condizione e tensione. Eysseryc? Potrebbe dar mano a rinfoltire il centrocampo, perchè non ha il passo per fare l’esterno di attacco e nemmeno la mezzala a centrocampo. Sicuramente porterebbe densità in un reparto in cui gli avversari son disposti. Eysseryc interpreta il 4-3-3 in un modo particolare che alla fine ti porta a scalare in un 4-1-4-1 con Veretout davanti alla difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy