Bertoni: “La Fiorentina dovrebbe stare ad un livello più alto. Simeone? Può fare meglio”

Le parole dell’argentino ex Fiorentina

di Redazione VN
Daniel Bertoni

Grande ex della Fiorentina, l’argentino Daniel Bertoni si è espresso così a Radio Bruno su Pezzella e sull’attualità viola: “German è un buonissimo giocatore, mi dispiace che sia rimasto fuori dai convocati per i Mondiali ma ha dimostrato le sue qualità. E’ un giocatore serio, che si fa rispettare, credo e spero che possa incarnare i valori di capitano nella memoria di Astori. La Fiorentina? Nel calcio di oggi per fare i risultati devi spendere molti soldi. Lottare al massimo per entrare in Europa League è poco per il blasone della Fiorentina, un club che dovrebbe lottare per traguardi importanti, ma purtroppo ci sono molti club più ricchi. Simeone? Ha fatto abbastanza bene ma può fare meglio, 14 gol non sono pochi ma servirebbe un bomber vero”.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

I conti della rosa: resteranno in dieci, partiranno in molti, tra cui Thereau e Gaspar. Saponara…

Galli su Chiesa: “Se lo vendessero crollerebbe tutto. Anche a lui conviene restare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy