Badelj: “Reagito bene contro una Roma stupenda. Sul primo gol ha sbagliato io”

Le parole di badelj a fine primo tempo

di Redazione VN
Badelj, Fiorentina

Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina, è intervenuto al termine del primo tempo del match contro la Roma. Ecco le sue parole ai microfoni di Premium Sport:

Grande razione della Fiorentina, ma si sono riproposti alcuni errori in fase di impostazione.
“Non abbiamo cominciato bene, ho sbagliato io sul primo goal. Abbiamo reagito bene, contro una Roma che sta giocando un calcio stupendo. Dobbiamo continuare così”.

Cosa serve per vincere questa sfida?
“Dobbiamo continuare così come abbiamo finito il primo tempo, con la massima intensità”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dodo - 3 anni fa

    si che hai sbagliato i centrocampisti devono essere veloci nel giocare la palla possibilmente di prima, ti sei fatto togliere la palla come un pivello sul primo attacco di te la sei cavata,èpi invece di buttare via la palla hai tentato un altro dribling invece di lanciarla lontano permettendo alla roma di fare un contropiedemicidiale che e’ stato fatale. sento dire che sei un giocatore fondamentle x questa squadra per me no sei troppo macchinoso meglio buttare via una palla che farserla togliere non sempre si puo’ giocare di fino SPERO CHE LEGGI QUESTO POST E ANCHE PIOLI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dodo - 3 anni fa

    non era questo l’articolo da commwntare scusate mi sembrava quello della partita annullata a roma. spero che si debbano annullare tante partite poi voglio vedere come lo finiscono il campionato incoscenti il loro motto e’mica piovera’ o nevighera^ sempre insomma la speranza no muore mai vero? in progetto deve essere basato su delle certezze no su delle speranze PRENDER ESEMPIO DALLA GERMANIA LO STADIO DELLO SHALKE 04 per chi non lo conoscesse andate a vederlo su you tube ULTIMA COSA SE SI FA LO STADIO SPERO CHE SIA COPERTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dodo - 3 anni fa

    se ci fossero i campi che si possono coprire al momento del bisogno non ci sarebbero questi problemi, con tutti i soldi che sforna il calcio …… credo che sia piu’ opportuno avere stadi adeguati che pagare fior di miglioni i giocatori forse io non capisco niente ma chi dovrebbe capire di piu’ di me be e’ al quanto discutibile. sinceramente non capisco in tutti qiesti anni tutto si e’ pensato meno che agli stadi perche’ non ce lo scordiamo prima viene il terreno di gioco e poi i giocatori e tutto il resto una casa si costruisce dlle fondamenta non dal tetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy