news viola

B. Ferrara scrive: “Fiorentina spumeggiante. Onora il panta nero con sei gol”

Il Chievo si arrende alla concretezza della Fiorentina: l'articolo di Benedetto Ferrara

Redazione VN

Vi proponiamo una parte dell'articolo di Benedetto Ferrara su Repubblica Firenze su Fiorentina-Chievo 6-1:

La nuova maglia col panta nero è bellissima. E la Fiorentina la onora con sei gol e tenendo in pugno la sua prima partita dall’inizio alla fine. Non c’è storia: il Chievo si arrende davanti alla concretezza di una squadra che Pioli vuole spumeggiante. Ma siamo all’inizio, e il gioco spumeggiante da queste parti latita da un pezzo. Sei gol però sono tanta roba e il Franchi può solo godere. E se vai al bar trovi le sacre verità esposte davanti a una spuma. Tipo: in altri tempi certe partite non le vincevi. E ancora: questo Gerson mi garba parecchio ( giusto). Beh, sulla prima diciamo che ci può anche stare, anche se il Chievo non ha fatto un granchè. La reazione al gol di Milenkovic è stata moscia, poi le luci si sono spente. La Fiorentina dietro chiude bene. Pezzella controlla, Vitor Hugo sbaglia qualcosa, Milenkovic tratta Giaccherini come un bambino dell’asilo che chiede ai più grandi di poter giocare. E segna anche, con un colpo strepitoso da fuori che dopo otto minuti stordisce il vecchio Nenad e i suoi. Bel gesto tecnico, inizio perfetto, perché poi il tecnico cresciuto alla scuola del Trap, stretto nel gileino da sala biliardo, può costruire la sua partita di rimessa. In tribuna c’è Simone padre che guarda il figlio sbattersi come al solito e alla fine trovare pure il gol. C’è anche Badelj, il regista che non c’è più.

http://redazione.violanews.com/news-viola/pioli-contento-e-soddisfatto-abbiamo-saputo-anche-soffrire-su-gerson-e-fernandes/

http://redazione.violanews.com/news-viola/pagelle-vn-gerson-e-benassi-show-bene-biraghi-fernandes-e-milenkovic-lattacco/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso