Atalanta, Gasperini: “Fiorentina in un momento particolare, giocare in casa loro mai banale. Caldara c’è”

Atalanta, Gasperini: “Fiorentina in un momento particolare, giocare in casa loro mai banale. Caldara c’è”

Gasperini su Fiorentina-atalanta di domani

di Redazione VN

L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato alla vigilia della partita di Coppa Italia contro la Fiorentina al Franchi. Ecco le sue parole a Rai Sport:

Domani affronteremo la Fiorentina che sta vivendo un periodo molto delicato in campionato. Dobbiamo leggere bene la partita perché Firenze è campo sempre insidioso. Stiamo giocando tante partite consecutivamente e sicuramente contro l’Inter abbiamo fatto una bella prestazione, ma ora guardiamo solo alla Fiorentina. Castagne? È l’unico dubbio ho, dopo l’ultimo allenamento deciderò se convocarlo o no. Caldara? Siamo molto contenti di questo ritorno. Quando è andato via da Bergamo gli ho detto che prima o poi lui sarebbe tornato. L’ho visto in buona condizione e quindi ci sta anche che possa giocare o uno spezzone o dall’inizio, vediamo.

Uva: “Restyling Franchi? Giusto tenere aperte tutte le porte, ma l’area Mercafir resta l’opzione più intelligente”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zinigata - 6 giorni fa

    Stanno raggiungendo livelli di antipatia degni delle strisciate questi ( grazie soprattutto al loro squallido allenatore).

    Sono più forti….ma quanto godrei se passassimo giocando da schifo e magari pure rubando…

    ( ah già, ma c’hanno le strisce pure loro)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 6 giorni fa

    Sono un estimatore del modo di condurre una società calcistica come stanno facendo a Bergamo ma…ma questa è una soddisfazione che ci si potrebbe anche togliere visto che non sono i Gobbi e neppure il Real Madrid…Se poi ci massacreranno pazienza, però proviamoci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Labaroviola72 - 6 giorni fa

    Gentile pretattica, in effetti sa che ci asfalteranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy