A. Sottil: “Giusto coinvolgere le seconde linee. Serve la prestazione, non il nome”

Andrea Sottil: “Pioli ha giocatori di qualità, può scegliere bene, non possiamo parlare di panchinari”

di Redazione VN

Il doppio ex di Torino e Fiorentina, Andrea Sottil, ha parlato così a Radio Bruno Toscana:

In attacco la Fiorentina ha giocatori importanti che, però, non stanno dando le risposte che Pioli vorrebbe, è giusto pensare ad altre soluzioni. La Fiorentina ha in rosa tutti titolari, giocatori di grandi qualità, Stefano può scegliere bene, non possiamo parlare di panchinari. I giocatori utilizzati di meno vanno coinvolti, a volte hanno quello sprint che i titolari al momento non hanno. Il nome non basta, serve portare a casa la prestazione.

vnconsiglia1-e1510555251366

Chiesa e non solo, Guidi: “Sottil farà altrettanto. Ecco i giovani che mi hanno colpito”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy