ex viola

Amoruso: “Troppe espulsioni, la società deve intervenire. Dietro manca un leader”

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - FEBRUARY 26: Giacomo Bonaventura of ACF Fiorentina reacts after being sent off during the Serie A match between US Sassuolo and ACF Fiorentina at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on February 26, 2022 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L'ex giocatore della Fiorentina ha commentato così la sconfitta di Reggio Emilia

Redazione VN

Lorenzo Amoruso, ex difensore gigliato, è stato ospite di Viola il talk show in onda su RTV38 e condotto da Gianfranco Monti. Queste le sue parole:

La società deve intervenire in maniera pesante per evitare espulsioni come quella di Bonaventura. Sono davvero troppi i cartellini rossi arrivati per proteste inutili. Una società che punta ad obiettivi importanti non si può permettere certi atteggiamenti, soprattutto dalle sue pedine più esperte. Nel calcio moderno non viene perdonato niente. La sconfitta contro il Sassuolo fa male, è evidente che la fase difensiva stia soffrendo. Manca un leader che possa prendere in mano la situazione nei momenti di difficoltà.

 FLORENCE, ITALY - DECEMBER 19: Lucas Martinez Quarta of ACF Fiorentina competes for the ball with Georgios Kyriakopoulos of US Sassuolo during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

 

 

 

tutte le notizie di