Pin a VN: “Fiorentina, stasera tutto da perdere. Ma il calendario è da sfruttare”

Pin a VN: “Fiorentina, stasera tutto da perdere. Ma il calendario è da sfruttare”

Il doppio ex: “A Verona è una partita insidiosa, i viola hanno tutto da perdere. Roncaglia? Non è l’unico ad aver sbagliato con la Roma”

di Redazione VN

Verona e Frosinone per capire dove può arrivare davvero questa Fiorentina. É una settimana importante quella che attende la squadra di Sousa, dopo il doppio ko in campionato contro Napoli e Roma. Violanews.com ha contattato il doppio ex di Verona e Fiorentina Celeste Pin per un commento sul match di stasera.
Non é una partita semplice.
“Sono d’accordo, la Fiorentina ha tutto da perdere, perché secondo me al Bentegodi deve fare in tutti i modi risultato. Stavolta un po’ di pressione c’é, sono curioso di capire come reagisce la squadra”.
Cosa teme di più?
“La reazione della piazza in caso di risultato non positivo. Certo, se la Fiorentina fa sei punti torna a pensare in grande. L’obiettivo é il controsorpasso alla Roma, non si deve snobbare la gara di Verona e prendere i tre punti. Il calendario é alla portata, quindi da qui a metà dicembre mi aspetto tante vittorie”.
Contro la Roma cosa non é funzionato?
“Nel complesso la Fiorentina ha fatto una buona gara però sono stati decisivi gli errori dei singoli. Si parla di Roncaglia ma non é l’unico ad avere sbagliato. Ci sono anche note positive”.
Ad esempio?
“Bernardeschi mi é piaciuto tantissimo, ha fatto una buonissima partita. E sono convinto che potrà ancora crescere”.
Ultima considerazione sull’Europa League: in Polonia la Fiorentina deve fare risultato…
“Perdere con Napoli e Roma ci può stare, non col Poznan. Uscire dal girone di Europa League sarebbe veramente una brutta figura”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy