Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'attore

Paci a VN: “Fiorentina, sei bellissima! Sì all’Europa, Commisso e Italiano…”

Paci a VN: “Fiorentina, sei bellissima! Sì all’Europa, Commisso e Italiano…”

L'attore lancia la Fiorentina: "Squadra di giocatori forti, Europa possibile". L'intervista esclusiva di ViolaNews

Vincenzo Pennisi

Parola d'ordine divertimento. Per Alessandro Paci, noto artista toscano, la chiave di volta è proprio questa e il buon umore, oltre a regalarlo ai suoi fan, riesce a catturarlo dalla spumeggiante Fiorentina di Italiano.

Alessandro, quest'anno c'è da divertirsi...

Eppure io ad inizio anno ci credevo meno, invece ci stiamo gustando una Fiorentina bellissima, fantastica, piena di calciatori forti. Alla fine avevano ragione quelli che hanno dato fiducia a Italiano. Sono contento anche delle mosse di mercato e della cessione di Vlahovic, ha portato soldi in cassa e la squadra continua a fare benissimo

Quindi ti piacciono anche Cabral e Piatek?

Assolutamente sì, parlano i numeri per loro. Anche se sento dire a giro che stiano facendo meno di quanto ci si potesse aspettare e non è vero. I più simpatici poi sono quelli che dicono che è più facile vestire la maglia viola rispetto a quella della Juventus? Assurdo, non è proprio vero. E dopo l'addio di Vlahovic la squadra rende anche meglio, avere sempre solo un calciatore che si prende i meriti è frustrante per i compagni. Dusan non giocava da solo, c'era sempre qualcuno pronto a servire l'assist giusto, non si vince mai da soli, c'è chi fa il cross, chi salva il gol sulla linea, il calcio è un gioco di squadra

E del calcio pensato da Italiano ne vogliamo parlare?

Prima che arrivasse a Firenze non lo conoscevo bene ed ero dubbioso, raramente ho visto giocare il suo Spezia. Invece è un allenatore forte, di grande personalità. E andare d'accordo con un sanguigno come Commisso non è scontato. Anche sul presidente devo ammettere di essermi ricreduto. E' uno che tiene alla squadra e alle sue parole seguono sempre i fatti. A volte magari potrebbe tenere a bada certe parole, non è mai consigliabile farsi dei nemici

Ti stupisce la crescita di Castrovilli?

Amo i giocatori di talento come lui, i calciatori di classe. Sono felice che sia tornato sui suoi livelli perché è un calciatore di qualità, mi aspetto solo qualche gol in più, tempo due anni ed esploderà definitivamente. E quanto è forte anche Gonzalez, impressionante così come Igor. E' una Fiorentina fatta di giocatori forti

E l'Europa?

Fattibilissima, la squadra sta giocando un gran calcio, lotterà fino alla fine e deve contare sulle proprie forze

Calcio a parte, progetti futuri?

Ho una bella novità che bolle in pentola, ma aspetto prima di parlare. Intanto ho raggiunto 64 milioni di visualizzazioni sul mio canale YouTube e voglio arrivare a 100.000 iscritti. A proposito, iscrivetevi!

 

 

 

tutte le notizie di