ESCLUSIVA – Babbo di Vittorio: “Chiesa è il suo idolo, sarà felice di poterlo incontrare”

ESCLUSIVA – Babbo di Vittorio: “Chiesa è il suo idolo, sarà felice di poterlo incontrare”

“All’inizio non avevamo capito che avesse rappresentato Chiesa e nemmeno la maestra. Una volta tornato a casa ci ha raccontato tutto…”

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_

Bastano un foglio, un paio di matite e la fantasia di un bambino che ama il gioco più vecchio del mondo e la magia è fatta. Vittorio compie 7 anni a maggio e va a scuola a Peccioli, paese dove risiede e dove gioca a calcio. La sua passione. Quella che ereditato da Babbo Dario – il cui idolo è sempre stato Enrico Chiesa -, dai nonni e da tutta la famiglia. Il suo disegno – che potete vedere in alto – ha fatto il giro dei media nazionali dopo esser stato pubblicato da Violanews.com. Oggi lo trovate sul Corriere della Sera, sulla Gazzetta dello Sport e ieri sera in diretta Sky è stato mostrato anche a Paulo Sousa dopo la vittoria contro il Pescara. Vittorio è finito sulle pagine di cronaca sportiva a sua insaputa e senza volerlo ha strappato un sorriso all’Italia del calcio. E non è finita qui: presto la Fiorentina, su input di Pantaleo Corvino, lo inviterà allo stadio Franchi e gli farà conoscere il suo idolo.

“Qualche giorno fa Vittorio dopo la scuola è andato a casa della nonna perché io e mia moglie lavoriamo – ci ha raccontato in esclusiva Babbo Dario -. Come sempre ha iniziato a svolgere i suoi compiti per casa. In questo periodo la maestra sta facendo fare una sorta di gioco alla classe: fa scrivere una parola in stampatello, in corsivo e poi chiede di rappresentarla con un disegno. Nostro figlio, finché si è trattato di scrivere, ha fatto tutto correttamente. Quando ha consegnato il compito è stato ripreso dall’insegnante e si è giustificato dicendo ‘Ho disegnato un bambino che va in chiesa’. Una volta tornato a casa ci ha raccontato la verità: aveva disegnato Federico Chiesa. Le sue parole alla maestra erano solo una scusa perché si era intimorito. Abbiamo visto che il disegno ha iniziato a fare un enorme giro mediatico, noi lo avevamo mandato a Violanews.com ma non credevamo che potesse riscuotere tutto questo successo. Ieri sera Vittorio non voleva andare a dormire, ha provato a guardare per intero Pescara-Fiorentina per vedere se il suo idolo Chiesa sarebbe sceso in campo. Non ce l’ha fatta, si è addormentato durante il primo tempo e questa mattina gliel’ho raccontata io com’è andata”. Per il piccolo sarà stato un risveglio dolce, accompagnato dalla lieta notizia dell’invito al Franchi: “Sarà felicissimo di incontrare il suo idolo. Ringraziamo Pantaleo Corvino e tutta la Fiorentina per questo gesto” ha concluso Babbo Dario. Del resto Vittorio se lo merita, è riuscito a strappare un sorriso a Sousa e a tanti tifosi italiani.

 

Leggi la notizia originale CLICCANDO QUI

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Baffo - 4 anni fa

    E il nome Vittorio…..Uno di noi altro che la Ditta Braccini e Braccialetti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ELROND - 4 anni fa

    Ora disegno un murales con Babagoal, vediamo se mi danno un abbonamento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. magicdolc_795 - 4 anni fa

    Mentire alla maestra per amore della Fiorentina…..Grande Vittorio!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gerber - 4 anni fa

    Se lo piglia Cognigni lo rivende subito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iacopogiu - 4 anni fa

    da padre a figlio!!sono soddisfazioni!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy